giovedì, 19 luglio 2018 - 3:31
Home / Notizie / Sicurezza / Guida sulla neve: ecco i nostri cinque consigli

Guida sulla neve: ecco i nostri cinque consigli

Tempo di lettura: 2 minuti.

Saranno in molti a mettersi in viaggio per questo ultimo weekend di vacanze legato alle festività natalizie. Siccome la prudenza non è mai troppa, e in tanti si dirigeranno verso le località montane, vi vogliamo suggerire cinque consigli per la guida sulla neve, per non incappare in spiacevoli sorprese.

La neve ha sempre presentato i suoi due lati della medaglia: se per i più giovani è occasione di derapate e divertimento con gli amici, magari in grossi piazzali e in condizioni di sicurezza, per molti è invece un pericolo contro il quale spesso ci si ritrova impreparati. La legge parla chiaro, da diversi anni ormai durante la stagione invernale e parte della primavera bisogna viaggiare con gomme invernali o portare le famigerate catene a bordo, ma anche su quest’ultimo aspetto bisogna fare chiarezza.

Ecco allora qui riportati i nostri cinque consigli per la guida sulla neve. Partiamo dal primo, il più importante forse, ovvero partire preparati.

Prevenzione

Chi si reca in montagna ma anche chi dalla città non si sposta deve prepararsi a dovere. Sulle gomme All Season (M+S) abbiamo dedicato un focus e non ci dilungheremo. Vero è che rispetto alle classiche termiche l’aderenza può variare quindi se optate per questa scelta partite prevenuti, una lastra di ghiaccio o nevoso possono rappresentare un grave pericolo. Con le estive l’unica è montare le catene, almeno in caso di forti nevicate. In questo caso, inoltre, meglio pulire accuratamente i vetri prima di mettersi in viaggio

Catene

Di catene per la guida sulla neve ne esistono di tanti tipi, tutte vanno però montate sulle ruote motrici; non di rado, infatti, si vedono vetture con le catene nella posizione sbagliata per incoscienza dell’automobilista. Anche chi non ha mai montato catene in vita sua basta poi seguire le istruzioni, ricordate che le case che le producono hanno tutti gli interessi nel creare un prodotto facile da utilizzare, non avrebbe senso il contrario. Importante è assicurarsi che la catena sia correttamente montata e non partire alla sprovvista. Tramite gli appositi ganci di rilascio, meglio rimuoverle istantaneamente se trovate una strada ormai pulita.

Tecnica di guida

guida sulla neve

No alle manovre brusche, no alle frenate improvvise, sì alle manovre dolci. Con la neve è meglio non osare con il gas e nemmeno col freno, non raggiungerete mai velocità così elevate e eviterete spiacevoli bloccaggi. Nel caso in cui servisse frenare, meglio sempre a ruote dritte e non pestando sul pedale. Le ruote bloccate sono nemico numero uno della guida sulla neve. Il segreto sta quindi in una guida docile e rilassata, sfruttando il cambio (e il successivo freno motore) come tecnica per rallentare dolcemente. In salita, se il fondo è ostile, meglio partire in seconda e lavorare di frizione e trazione. Un altro trucco è adeguare la velocità a quelle delle auto che seguono o procedono, è un consiglio banale solo all’apparenza.

Distanza di sicurezza

Se già con strada asciutta la distanza di sicurezza è fondamentale, con la neve lo è ancor di più. Considerate che gli spazi di frenata sulla neve aumentano esponenzialmente in maniera molto maggiore rispetto a una normale strada asfaltata. Il tamponamento è quindi sempre dietro l’angolo. Evitate i sorpassi.

Ghiaccio

Ghiaccio, una grossa insidia per chi guida sulla neve. Molto temuto poiché difficilmente visibile sulla strada, si fa sentire una volta che è troppo tardi. In questo caso, pur mantenendo una bassa velocità e la giusta distanza di sicurezza, se sentirete la macchina scivolare agite piuttosto di sterzo ma non toccate i freni. Con le catene avrete un grosso aiuto, così come con le gomme termiche.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Vacanze Sicure

Indagine Vacanze Sicure, in Italia 1 auto su 4 non è conforme alla circolazione

Tempo di lettura: 2 minuti. Avete presente quel momento in cui vedete il classico vecchietto su una Fiat 127 che …

something