sabato, 19 Settembre 2020 - 14:05
Home / Notizie / Motorsport / Crescono le iscrizioni per il Rally Italia Talent 2017 targato Abarth

Crescono le iscrizioni per il Rally Italia Talent 2017 targato Abarth

Tempo di lettura: 2 minuti.

Sono già più di tremila le candidature per l’edizione 2017 dell’ACI Rally Italia Talent, il format che scopre i futuri protagonisti dell’automobilismo sportivo.

Anche per la nuova edizione la Casa dello Scorpione fornirà sette Abarth 595 Competizione da 180 CV che saranno impiegate per le otto selezioni regionali previste a gennaio e febbraio, la semifinale a marzo e la finale ad aprile. In palio per i vincitori delle diverse categorie la partecipazione al Rally d’Italia Sardegna, gara valida per il Campionato del Mondo, e a 4 gare del Campionato Italiano Rally.

È ancora possibile iscriversi sia sul sito ufficiale sia in tutti gli uffici ACI Provinciali, oltre che presso il Van Hospitality di Aci Sport presente al Motor Show di Bologna in programma dal 3 al 11 dicembre. Le novità non finiscono qui: in occasione dell’atteso salone italiano tutti i giorni (dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) sarà anche possibile effettuare in un’area dedicata dei test gratuiti con le Abarth 595 Competizione da 180 CV simulando le selezioni regionali di Aci Rally Italia Talent 2017 che partiranno a gennaio del prossimo anno. Il tutto sotto la guida esperta dei piloti professionisti in veste di esaminatori che non mancheranno di dispensare consigli per chi volesse partecipare alle selezioni.

La partnership tra Abarth e il talent conferma il DNA sportivo che prosegue la filosofia del fondatorea Karl Abarth, il quale voleva offrire agli appassionati un’auto competitiva alla portata di tutti. Proprio come le Abarth 595 Competizione da 180 CV che nella scorsa edizione si sono dimostrate perfette in più 15.000 prove effettuate e un numero imprecisato di emozioni vissute dalle giovani promesse. Per l’edizione 2017 del Rally Italia Talent un grosso aiuto arriverà poi dalla Scuola Federale Aci Sport che avrà il patrocinio della FIA per sensibilizzare i neopatenti sulla sicurezza stradale.

Infine, un’ulteriore novità della quarta edizione è che tutti gli iscritti avranno il privilegio di accedere a  “The Scorpionship”, l’unica community ufficiale del brand dedicata ai possessori delle vetture, ai collezionisti, ai membri dei club Abarth e ai semplici fan – scorpionship.abarth.com – che garantisce grandi vantaggi in termini di promozioni e di attività sportive, anche attraverso raduni che coinvolgono tutti i fan.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

esuberi ferrari

Ferrari e budget cap: 300 dipendenti sarebbero a rischio esubero

Che non tiri una bella aria a Maranello, specie dopo le recenti dichiarazioni di Camilleri …