in

FlopFlop

Il Diesel in via di estinzione? Il record di questa Passat TDI fa pensare

pompa gasolio
Tempo di lettura: 2 minuti

La transizione elettrica prende ogni giorno sempre più piede, di conseguenza i motori a combustione, i quali rappresentano ormai il passato, sono sempre più prossimi alla dismissione ed alla relativa estinzione. Questo fa sì che la quota di mercato dei motori, soprattutto di quelli Diesel, sia in costante calo. In poche parole, le auto ibride ed elettriche, stanno dando l’addio ai propulsori a gasolio.

Naturalmente questo scenario si è manifestato, e si sta rafforzando, in questi ultimi tempi, non a caso solo un decennio fa, il motore Diesel era il re del mercato soprattutto in Europa. Un qualcosa che non catturava solo il piacere e l’interesse degli automobilisti europei, bensì anche quello degli statunitensi, nonostante la loro particolare propensione verso i motori alimentati a benzina. Ma è proprio negli USA che, nel lontano 2012, quindi dieci anni fa, una Volkswagen Passat SE TDI stabilì il record per il pieno più lungo del mondo: i circa 73 litri del pieno bastarono per percorrere la bellezza di, reggetevi forte, 2.616 km!

Questo primato ha generato in poche parole il viaggio più efficiente del mondo, a farlo sono stati i coniugi australiani John ed Helen Taylor: la coppia viaggiò da Houston (Texas) a Sterling (Virginia) senza mai fermarsi a rifornire. Come? Scopriamolo.

L’attraversata ebbe la durata di tre giorni nei quali venne percorsa una distanza pari ad oltre 2.600 km. A stupire ancor di più è il fatto che il viaggio venne affrontato in condizioni di guida normali, quindi senza abbassare la velocità, senza sotterfugi, anzi, all’interno del baule vi erano qualcosa come ben 54 kg di bagagli condotti su strada per 14 ore al giorno con una velocità media di circa 61 km/h.

Tutti i controlli del caso sono stati effettuati sul viaggio dei Taylor, controlli che hanno generato le varie certificazioni ottenute. Il carburante impiegato è stato verificato dalla polizia texana, mentre i motel in cui John ed Helen hanno soggiornato si sono assicurati che non venissero fatti dei nuovi rifornimenti. Infine, le forze dell’ordine della Virginia hanno confermato la validità del record.

Precisamente la Volkswagen Passat in questione è dotata di un motore 2.0 TDI da 140 CV e cambio manuale a 6 rapporti, la vettura è stata omologata negli USA con un consumo combinato EPA di circa 18 km/l, elementi che danno risultato finale davvero incredibile.

Non è stata però la prima esperienza da record per la famiglia Taylor, gli australiani sono dei veri e propri professionisti nel risparmio di carburante e detengono svariati primati di categoria in giro per il mondo. John ed Helen Taylor hanno anche organizzato dei corsi e dei workshop per gli automobilisti per fornire consigli, utilissimi, su come ridurre i consumi di benzina e Diesel nella vita quotidiana; che questi corsi possano ridare vita ai motori a combustione?

Autore: Angelo Petrucci

Commenti

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Molto interessante, per caso è possibile avere il loro sito internet per poterli contattare? A breve dovrei andare a stare in USA e mi piacerebbe contattarli. Grazie.

Loading…

0

Alfa Romeo Tonale 2022: domani la presentazione, ecco cosa sappiamo

leasys plug&play

Leasys Plug & Drive: nasce l’abbonamento per le Jeep ibride plug-in