domenica, 16 dicembre 2018 - 21:40
Home / Notizie / Lifestyle / Diletta Leotta nuova social influencer per Kia Motors Italia
Diletta Leotta

Diletta Leotta nuova social influencer per Kia Motors Italia

Tempo di lettura: 1 minuto.

Noto volto di DAZN, la presentatrice Diletta Leotta ha da pochi giorni un nuovo ruolo nel mondo automotive. Dal pallone da calcio ai social il passo è infatti breve quando si parla di Kia, partner ufficiale degli scorsi Mondiali di Calcio vinti dalla Francia.

Un rapporto, quello tra Kia e il mondo del calcio, che si conferma per la UEFA Europa League fino al 2021, così come si conferma la grande attenzione che Kia riserva al mondo sempre più importante dei social network. Già protagonista della campagna #iolhovista di un anno fa (con il relativo Kia Stonic Summer Tour) che l’ha inclusa fra gli opinion leader impegnati nel pre-lancio di Kia Stonic l’estate scorsa accanto ad Alessandro Del Piero, Danilo Gallinari e molti altri, la scelta di Diletta Liotta come influencer sottolinea ulteriormente il legame di Kia Motors con il mondo del calcio a tutti i livelli.

La personalità prorompente della conduttrice televisiva, classe 1991, oltre alla sua innata bellezza, sono stati i motivi per i quali Kia Motors Italia ha scelto lei come nuova testimonial/influencer, ruolo che le è già valsa una Kia Sportage quale auto personale.

Kia è un marchio dinamico e di successo, portatore di una straordinaria carica emotiva e l’accostamento con il mondo dello sport per noi è sempre stata una scelta strategica. Assieme al tennis, il calcio è un altro pilastro della strategia globale e avere il supporto di un influencer con così grande appeal nel campo dello sport e dei social è coerente con il nostro posizionamento del brand e rappresenta un valore aggiunto“, ha commentato Giuseppe Mazzara, Marketing Communication & PR Director di Kia Motors.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

trekking

Appassionati di trekking o di Jeep? Dipende dall’equipaggiamento giusto

Jeep è da sempre simbolo di libertà. Grazie un’attività promossa da Jeep Italia, sono state …