in

Dopo Torino e Milano, LeasysGo! sbarca a Roma con 500 elettrica

LeasysGO! Roma
Tempo di lettura: 2 minuti

Chi conosce o utilizza frequentemente il car sharing avrà già sentito sicuramente parlare di LeasysGO!, prodotto nato da FCA Bank e Leasys e rivolto proprio a coloro i quali cercano una forma di mobilità…a ore. La capitale italiana apre così le sue porte a 300 vetture, destinate a crescere nei prossimi mesi, per permettere ai turisti desiderosi di tornare ad ammirare le bellezze della Città Eterna e agli stessi romani di godere di un nuovo servizio. 

L’arrivo di LeasysGO! a Roma rappresenta un ulteriore passo avanti nella promozione di una mobilità più sostenibile e più smart. Si risparmia sull’emissioni di CO2, è vero, ma anche il pensiero legato al parcheggio non rappresenta più un incubo visto che le 500 elettriche di LeasysGO! possono parcheggiare ovunque.  

La nostra città si conferma un importante polo di attrazione per gli operatori della sharing mobility che, grazie all’investimento di Leasys, diventa sempre più elettrica e sostenibile. È un altro passo avanti nel processo di transizione green che abbiamo avviato nella Capitale, all’insegna dell’innovazione tecnologica. Roma aumenta la flotta di mezzi elettrici a disposizione dei cittadini. In questo modo apriamo il mercato a nuove imprese per creare sviluppo nei territori e incentiviamo politiche sostenibili”, ha dichiarato la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

LeasysGO! Roma virginia raggi

Anche per la ricarica zero pensieri. Un team dedicato monitorerà lo stato delle vetture e interverrà nel caso di necessità così da rendere ogni unità sempre pronta all’uso. Inoltre con LeasysGO! è disponibile anche il servizio di sharing da e per l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino. I clienti potranno prendere o lasciare l’auto presso i parcheggi del Leasys Mobility Store dell’aeroporto o quelli dedicati al car sharing senza alcun sovrapprezzo per il servizio. 

Il servizio, a cui ha anche contribuito il team e-Mobility di Stellantis, rappresenta la soluzione perfetta per godere dei vantaggi della guida elettrica tra le vie e le tante bellezze di Roma, all’insegna di una “Dolce Vita Green”, e per muoversi nelle zone a traffico limitato della città.

Siamo fieri dell’arrivo di LeasysGO! a Roma, momento culminante della fase di espansione in Italia del nostro progetto di rivoluzione della mobilità sostenibile, in attesa che possa allargarsi anche ad altri Paesi europei” ha dichiarato Giacomo Carelli, CEO di FCA Bank e Chairman di Leasys. “Ringraziamo il Comune di Roma della collaborazione, certi che la sharing mobility targata Leasys contribuirà in maniera determinante alla diffusione di una cultura della mobilità a emissioni zero e rispettosa dell’ambiente”.

Quanto costa noleggiare la nuova 500 a Roma?

Innanzitutto bisogna procedere con l’acquisto del voucher su Amazon (9,99 euro) che permette l’accesso all’app dedicata. Bisogna poi scegliere tra abbonamento prepagato o Pay-per-use: nel primo caso si pagano 19,99 euro e sono incluse 2 ore di utilizzo per mese. Con il secondo, scatta la tariffa al minuto, pari a 0,29 centesimi di euro. Per entrambe le soluzioni il costo massimo giornaliero è fissato a 43,50 euro, con la possibilità di tenere l’auto per un totale di 24h dall’inizio del noleggio. Una volta acquistato il voucher, lo si potrà poi convertire sul sito di LeasysGO! e iniziare a prenotare le vetture.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Arval giornata mondiale dell'ambiente

    Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021: il progetto di ARVAL

    peugeot 308

    Peugeot 308 2021: tra pochi giorni aprono gli ordini, le cose da sapere