venerdì, 18 Gennaio 2019 - 23:17
Home / Notizie / Attualità / Ecotassa, Gorlier: “alterato il Piano Italia di FCA”
Ecotassa, Pietro Gorlier, Piano Italia FCA

Ecotassa, Gorlier: “alterato il Piano Italia di FCA”

Tempo di lettura: 1 minuto.

Pietro Gorlier, Responsabile delle attività FCA EMEA, ha inviato una lettera al presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Nino Boeti, in cui spiega perché l’azienda non parteciperà al Consiglio aperto di domani. Il Piano Italia (ve ne abbiamo parlato pochi giorni fa)sarebbe stato alterato dagli interventi del Governo e dalla famosa Ecotassa, discussi all’interno della manovra di Bilancio. Ecco cosa ha detto il manager di FCA:

“Negli ultimi giorni lo scenario è stato significativamente modificato da interventi sul mercato dell’auto in discussione all’interno della legge di Bilancio, che a nostro avviso alterano l’intero quadro d’azione all’interno del quale il Piano Italia era stato delineato. FCA ha partecipato ieri al tavolo sul settore convocato presso il Mise dove, insieme alla maggior parte degli operatori del settore, ha evidenziato il significativo impatto sul mercato delle misure proposte”. “Al momento – aggiunge Pietro Gorlier – non abbiamo ancora visibilità su quale sarà lo scenario normativo nei prossimi anni”.

Non si è fatta attendere una dichiarazione del Governatore Chiamparino, che ha affermato così durante una conferenza stampa: “Ciò che davvero inquieta è il futuro indicato nella lettera di FCA, uno scenario di incertezza per l’intero settore dell’auto che riguarda in ultima istanza i consumatori. Inquieta questa non certezza delle politiche del governo in un settore strategico per il Piemonte e per l’Italia”.

Ora si attende una risposta dal Governo, chiamato a rispondere al caos che si sta creando circa l’argomento Ecotassa, per il quale anche il Piano Italia subirebbe notevoli modifiche.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Lauda

Niki Lauda dimesso dall’ospedale di Vienna, passata la paura

Il General Hospital di Vienna, nosocomio nel quale, prima di Natale, è stato ricoverato Niki …