sabato, 20 gennaio 2018 - 23:23
Home / Notizie / Tecnologia / FCA verso Oriente: un accordo per la produzione di Jeep in Cina

FCA verso Oriente: un accordo per la produzione di Jeep in Cina

Tempo di lettura: 2 minuti. 

Fiat Group Automobiles, Chrysler Group International e GAC Group annunciano un accordo per la produzione di veicoli Jeep in Cina per il mercato cinese.

In base all’accordo, la joint venture GAC Fiat inizierà la produzione in loco di tre nuovi modelli del marchio Jeep per il mercato cinese, che si aggiungeranno alla gamma di sport utility vehicle (SUV) Jeep attualmente disponibili sul mercato cinese come prodotti di importazione.

L’ampliamento della collaborazione e i relativi progetti hanno già ricevuto le necessarie approvazioni governative. I programmi per la localizzazione della produzione, compresa la possibilità di produrre un modello Jeep destinato esclusivamente al mercato cinese, saranno finalizzati nel breve termine. L’avvio della produzione è previsto entro la fine del 2015.

“Questo annuncio rappresenta una nuova fase nella strategia di valorizzazione e sviluppo del marchio Jeep a livello globale” ha commentato Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di Fiat S.p.A. e Chairman e Chief Executive Officer di Chrysler Group LLC, aggiungendo che “egualmente importante è il nostro continuo sviluppo sul mercato cinese, in collaborazione con un partner consolidato e rispettato quale è Guangzhou Automobile Group”.

Zhang Fangyou, Chairman di GAC Group ha commentato: “Con l’introduzione in GAC Fiat del marchio Jeep, il SUV per eccellenza, la collaborazione tra GAC e Fiat Chrysler entra una in nuova fase. Ciò contribuirà a migliorare lo sviluppo della joint venture e metterà certamente a disposizione dei consumatori cinesi esperienze di guida e servizi di alta qualità.”

Al fine di raggiungere la capacità produttiva necessaria ad introdurre i modelli Jeep, GAC Fiat aprirà un nuovo sito produttivo a Guangzhou dove saranno realizzati i veicoli Jeep.

I due partner rafforzeranno la loro collaborazione al fine di soddisfare la domanda dei clienti e progredire nella localizzazione dei modelli Jeep con il continuo sviluppo di GAC Fiat.

Nel 2013, le vendite complessive del marchio Jeep hanno superato le 731.000 unità con un aumento su base annua del 4 per cento a livello globale e del 29 per cento in Cina. Il mese scorso il marchio Jeep ha raggiunto vendite record a livello mondiale con circa 85.000 unità vendute, il livello mensile più alto mai raggiunto nei suoi 73 anni di storia. Con circa 60.000 veicoli venduti nel 2013, la Cina si conferma il mercato più importante di Jeep al di fuori degli Stati Uniti.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Mercedes al CES 2018

Mercedes al CES 2018: debutta la nuova interfaccia MBUX

Tempo di lettura: 3 minuti. I sistemi di infotainment stanno diventando una sorta di “specchio” del conducente, fatti su misura …

something