in ,

Una Ferrari con motore Honda? Non tutti i tuning vengono per nuocere [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

È stato dato vita ad un progetto che farà inorridire molti, ma che al tempo stesso potrebbe ricevere l’approvazione di tanti. Stance|Works ha deciso di dotare una Ferrari 308 GTBi di un motore Honda, un progetto che a piccoli passi sta volgendo al termine.

Si è partiti con l’idea di realizzare una vettura da portare in pista durante gli eventi “time attack”, quindi la scelta compiuta un anno fa di optare per una vettura “sottodimensionata in termini di potenza, sovrappeso e troppo costosa per quello che metteva sul piatto”, di conseguenza una Ferrari 308 GTBi gialla. Successivamente si è profilata l’esigenza di fare un “engine swap” che andasse a colpire tutti questi frangenti.

Una Ferrari 308 GTBi con motore Honda K24

Il motore Honda K24 montato su questa Ferrari la alleggerisce in prezzo, peso ed innalza la potenza. Svariati video della prima accensione sono stati caricati dal team sul proprio canale YouTube, raccontando tutto il processo di creazione di questo tuning. Molto è stato perso in termini di decibel, anche se il quattro cilindri in linea da 2.4 litri giapponese emette un suono gradevole, soprattutto se sprigiona i 1.000 CV previsti.

Trattandosi di un lavoro ancora in corso d’opera, questo è sommariamente una sorta di assaggio di quel che sarà il tuning completo. Chissà se una volta completato il progetto, ci saranno più scettici o più apprezzatori.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Porsche semplifica la ricarica dei possessori di Taycan: ora è tutto più smart

    Incentivi auto 2022, perchè tanto ritardo? Il Governo è spaccato sulle risorse