in

La Ferrari parte da favorita della Super Season del WEC

Super Season del WEC
Tempo di lettura: 2 minuti

La Super Season del WEC prende il via questo weekend da Spa Francorchamps. La stagione più lunga mai vista, della durata di 13 mesi, che comprenderà ben due 24 Ore di Le Mans. Se in classe LMP1 la Toyota non può che dominare con il prezioso contributo di Fernando Alonso, diviso tra McLaren e l’abitacolo del prototipo giapponese, in classe GTE-Pro la lotta è aperta con Ferrari contro gli altri costruttori impegnati ufficialmente nella serie.

Si riparte da campioni del mondo

La Ferrari, dopo lo shakedown a Fiorano con la 488 GTE rivista nella livrea, è pronta a difendere il doppio titolo conquistato nel 2017, con la certezza di tenersi stretta i titoli anche nel 2018. Il titolo piloti andò a James Calado e ad Alessandro Pier Guidi, mentre i preziosi punti portati in carniere da Sam Bird e Davide Rigon hanno contribuito al titolo costruttori che è finito dritto nella bacheca di Maranello.

Nella Seuper Season del WEC le Ferrari in classe GTE-Pro saranno nuovamente le vetture numero 51 e 71 del team AF Corse. Calado e Pier Guidi saranno nuovamente sulla 51, Rigon e Bird cercheranno di tenere alto l’onore della 71. Le due 488 GTE saranno nella configurazione 2018, dotate di un nuovo kit aerodinamico che dovrebbe consentire una migliorata gestione delle prestazioni sulla distanza.

In Classe GTE-AM porta conferme e novità per il team di Maranello. La 488 GTE n.61 del team Clearwater Racing cha sarà ancora guidata da Weng Sun Mok, Keita Sawa e Matt Griffin. Confermata anche la presenza della vettura numero 54 del team Spirit of Race che vedrà affiancarsi a Thomas Flohr e Francesco Castellacci l’italiano Giancarlo Fisichella, impegnato fino allo scorso anno in America nella serie IMSA.

La novità assoluta è rappresentata dalla 488 GTE numero 70 del team MR Racing che vedrà al via l’esperto Olivier Beretta, il giovane Eddie Cheever III e il giapponese Motoaki Ishikawa.

Si parte quindi con la 6 Ore di Spa-Francorchamps che partirà sabato alle 13:30. La pista belga con la sua famosa curva dell’Eau Rouge vanta un ottimo rapporto con il Cavallino Rampante, con oltre 100 vittorie nella sua lunga storia.

La prima arrivò nel 1949 grazie a Luigi Chinetti e Jean Lucas, su una 166 MM, l’ultima risale allo scorso anno, nella European Le Mans Series e fu portata in dote dalle 488 GTE del team Spirit of Race guidata da Andrea Bertolini, Gianluca Rosa e Rino Mastronardi.

Il Calendario della Super Season del WEC 2018/19

Super Season del WEC

6 Ore di Spa-Francorchamps: 5 maggio 2018

24 Ore di Le Mans: 16-17 giugno 2018

6 Ore di Silverstone: 19 agosto 2018

6 Ore del Fuji: 14 ottobre 2018

6 Ore di Shanghai: 18 novembre 2018

1000 miglia di Sebring: 15 marzo 2019

6 Ore di Spa-Francorchamps: 4 maggio 2019

24 Ore di Le Mans: 15-16 giugno 2019

Dì la tua

Mostra Gilles Villeneuve

Al Monza Eni Circuit parte la mostra Gilles Villeneuve

Jeep Wrangler JK Edition

Jeep Wrangler JK Edition: esclusività numerata