in

Fiat Concept Centoventi vince il Red Dot Award 2019 nella sua categoria

Fiat Concept Centoventi vince il Red Dot Award 2019
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo il Gran Premio di Singapore, vinto dalla Ferrari, Marina Bay è diventata luogo ideale per lo svolgimento dei Red Dot Award 2019. Tra le tante premiate, anche Fiat Concept Centoventi è stata insignita del Red Dot Award nella categoria Design Concept, una delle tre che ogni anno decreta il podio delle “più belle” del mondo automotive. Ad assegnare l’ambito riconoscimento una giuria internazionale composta da 21 professionisti e docenti internazionali di Design tra i più importanti al mondo.

Olivier Francois, President Fiat Brand Global, ha commentato: “Vincere il Red Dot Award mi rende estremamente orgoglioso. Questo prestigioso premio, infatti, testimonia quanto la Concept Centoventi sia innovativa e rilevante non solo nel mondo automotive, ed è l’ennesimo regalo per la celebrazione dei 120 anni del brand Fiat”. Francois continua: “Concept Centoventi esprime la visione di Fiat della mobilità elettrica e democratica, non solo urbana, ed incarna il concetto Fiat “Less is more”. Infatti Centoventi trasforma il “Less” in “More”: meno ingombrante, meno costosa e meno sovraccarica e allo stesso tempo più personalizzabile e più attenta all’ambiente, in una parola più Fiat”.

Presentata al Salone di Ginevra 2019, Fiat Centoventi ipotizza, con praticità, un futuro di mobilità elettrica con un modello di business innovativo: completamente personalizzabile, per la Centoventi è anche possibile scegliere quante batterie installare a seconda del viaggio che si deve affrontare, con una base di 100 km di autonomia garantita.

Internamente gli accessori sono intercambiabili e installabili con modalità “plug and play” – dal cluster alle tasche portaoggetti, dai sedili ai seggiolini per i bambini – direttamente dal cliente. Gli esterni sono wrappabili, i paraurti personalizzabili, e sono disponibili diversi tipi di tetto per indossare un vestito nuovo con il cambiare delle stagioni o secondo le proprie passioni. Inoltre, il range della Concept Centoventi è anch’esso modulare.

Red Dot Award: la sua storia

Il Red Dot Design Award è nato nel 1955 e nel tempo è diventato uno dei più prestigiosi al mondo dedicato al design industriale. Organizzato in tre macro-categorie (Product Design, Communication Design e Concept Design), il “Red Dot Design Award” si rivolge a tutte quelle aziende che pongono particolare attenzione al design. I giurati internazionali, tra designer indipendenti, docenti e giornalisti, valutano i progetti in base a criteri quali innovazione, qualità formale, funzionalità e sostenibilità. Quest’anno si sono registrate oltre 5.500 candidature provenienti da 55 Paesi.

Dì la tua

Ford Blind Spot

Ford Blind Spot e Cross Traffic Alert: “occhi attenti” anche dietro la testa

Peugeot 405 Mi16 del 1989

Peugeot 405 Mi16 e T16, con la famiglia sognando Ari Vatanen