in

Ford Futures: uno sguardo al futuro delle tecnologie Ford

Tempo di lettura: 2 minuti

Ford ha svelato a Lommel, in Belgio, dei prototipi in grado di eseguire le manovre di parcheggio in modalità completamente automatica, e di evitare gli ostacoli effettuando autonomamente delle manovre evasive d’emergenza.

Gli esperti Ford hanno sviluppato una tecnologia di parcheggio completamente automatico che permette di effettuare la manovra anche dall’esterno del veicolo, alla semplice pressione di un pulsante sul telecomando dell’auto. Il sistema, già completamente funzionante a bordo di un prototipo, prende il controllo di volante, cambio, freni e acceleratore per rendere completamente autonoma la manovra.

Ford-Futures-Lommel-2013 035

Il sistema “Obstacle Avoidance” di Ford, progettato per evitare automaticamente gli ostacoli, si attiva quando si verificano dei rallentamenti improvvisi dei veicoli che precedono, o se un pedone si trova davanti all’auto. Se il guidatore, avvertito prima con avvisi sonori e visivi, non reagisce in tempo, l’Obstacle Avoidance può frenare, rallentare o sterzare per eseguire una manovra d’emergenza. Entrambe le tecnologie sono state mostrate oggi a Lommel per la prima volta.

Ford-Futures-Lommel-2013 028

Nel corso dell’evento Ford, che celebra quest’anno il 100esimo anniversario della nascita della catena di montaggio, ha mostrato inoltre:

• La Ford S-MAX Concept

• La Mondeo Vignale Concept, un’anteprima della vision Vignale

• La Focus Electric, la C-MAX Energi ibrida plug-in e la Mondeo Hybrid, che rappresenteranno nel 2014 la gamma completa Ford di auto green europee

• Il Ford SYNC con AppLink, che permette il controllo vocale in auto di app di tablet e smartphone, come Spotify, TomTom e Hotels.com, mantenendo gli occhi sempre sulla strada e le mani sicure sul volante

• La tecnologia MyKey, che permette ai genitori, tramite una chiave programmabile, di limitare alcune caratteristiche dell’auto quando la prestano ai figli, come la velocità massima, per incoraggiare stili di guida più attenti

• Il Ford SYNC con Emergency Assistance, che in caso di incidente telefona automaticamente al 112 segnalando anche la posizione del veicolo

• Nuove tecniche per la produzione in massa di componenti in fibra di carbonio

Guidatore della domenica

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Con Francesco Fontana Giusti parliamo di Dacia e della nuova Logan MCV

Arexons: proteggi il tuo motore per l’inverno