martedì, 27 giugno 2017 - 21:20
Home / Notizie / Curiosità / La Formula E DS Performance anticipa le tecnologie del futuro
Formula E DS performance

La Formula E DS Performance anticipa le tecnologie del futuro

Tempo di lettura: 2 minuti

Grazie all’impegno in Formula E DS Performance aspira a diventare uno dei leader mondiali nel settore delle auto elettriche grazie al travaso di tecnologia dalla pista alla strada.

A partire da DS 7 Crossback, scelta dal neo Presidente della Repubblica Francese Macron per il suo esordio parigino, il Marchio premium francese lancerà un modello all’anno, ognuno disponibile in versione elettrificata (ibrida o elettrica). Tutto questo è possibile grazie all’impegno di DS in Formula E, un vero laboratorio tecnologico che al momento vede tre progetti concreti in fase avanzata.

Il marchio DS è sempre più impegnato sulla strada dei veicoli elettrificati. Nel 2025 oltre un terzo delle DS vendute sarà ibrido o elettrico”, dice Eric Apode, Direttore Prodotti e Sviluppo del marchio DS “La performance sarà assicurata dal sistema ibrido, capace di erogare grande potenza. La prima realizzazione sarà DS 7 Crossback E-Tense, l’ibrido secondo DS, con 300 cavalli e 60 km di autonomia in modalità elettrica”.

“Prendere parte alle competizioni delle monoposto 100% elettriche ci dà la possibilità di testare le nostre tecnologie future. Le gare e le sessioni di prova ci permettono di migliorare notevolmente: sviluppiamo nuovi componenti, miglioriamo l’esperienza nel settore elettrico e in particolare la nostra gestione dell’energia”, precisa Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance.

Formula E DS: migliorare l’autonomia elettrica per le auto di serie

Cosa hanno in comune una velocità massima di 225 km/h sulla monoposto DSV-02 e i 60 km di autonomia in modalità full electric su DS 7 Crossback E-Tense (disponibile dalla primavera 2019)? Le strategie di gestione dell’energia fornita dalla batteria, in particolare la modalità di guida. Un’esperienza che i team di DS Performance hanno potuto sviluppare sin dall’inizio del loro impegno in Formula E, che è poi stato condiviso con gli ingegneri e i tecnici del Marchio coinvolti nel progetto dell’ibrido benzina.

DS 7 Crossback E-Tense sarà dotato di una trasmissione automatica inedita a otto rapporti EAT8, elettrificata, e posizionata in modo trasversale tra il motore termico e il motore elettrico. Questa soluzione è il risultato del know-how di DS in Formula E, in grado di coniugare il cambio EAT8 con i due motori elettrici da 80 kW.

Con DS E-Tense, il futuro è già qui

DS E-Tense, il concept presentato al Salone di Ginevra 2016, con il suo stile e la sua tecnologia rappresenta il futuro del Marchio. Grazie ai due motori elettrici in grado di sviluppare 402 CV e 516 Nm di coppia la DS E-Tense raggiunge una velocità di 250 km/h con un’autonomia di 310 km. Oltre alle conoscenze acquisite sulla tecnologia elettrica, alcuni strumenti di simulazione sviluppati con la direzione R&D, validi anche per i modelli di serie, l’impegno di DS in Formula E il lavoro dei team di DS Performance, permettono di fare le scelte corrette. Scelte che i team DS applicano poi rapidamente ai modelli DS di serie. Dalla primavera 2019, DS 7 Crossback, il nuovo SUV del Marchio appena presentato, sarà anche nella versione ibrida E-Tense, anteprima presente lo scorso 19 e 20 maggio nello stand DS all’eVillage dell’ePrix di Parigi, chiuso sul podio per il team DS performance.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Camp Jeep 2017

Camp Jeep 2017: un raduno di passione targata Jeep

Tempo di lettura: 3 minutiÈ andato in scena il Camp Jeep 2017, il raduno internazionale più importante del Jeep Owners …