in

Gli interni della Peugeot 508 Peugeot Sport Engineered

interni Peugeot 508 PSE
Tempo di lettura: 2 minuti

La Peugeot 508 Sport Engineered è l’ammiraglia del Leone più potente presente in gamma. Dal nome si può facilmente dedurre la sua indole sportiva, carattere che viene ripreso sia livello estetico sia all’interno dell’abitacolo.

Un Leone che ruggisce senza fare rumore, infatti, il propulsore è ibrido plug-in e genera una potenza complessiva di 360 CV e 520 Nm. In questo articolo analizzeremo gli interni della 508 SE, scoprendo tutti i dettagli che la distinguono dalle sorelle meno potenti.

Interni 508 PSE: dettagli verdi per un mix di tecnologia e sportività

 All’interno dell’abitacolo si è accolti in un ambiente sportivo e ricercato, con una serie di dettagli che sottolineano la sportività della vettura. Il verde acceso è il colore che ritroviamo su diversi elementi, dalle cuciture a contrasto alla strumentazione, simbolo dell’unione tra tecnologia e sportività. Questa tonalità ricorda la Kryptonite, un minerale immaginario capace di soggiogare anche Superman. Anche il rivestimento dei sedili “comfort-fit” ha un look distintivo con un mix di pelle Nappa Mistral, tessuto con trama 3D e Alcantara. Infine, il volante compatto il pelle pieno fiore traforata è marchiato alla basa dall’inserto nero lucido con i tre artigli in verde Kryptonite.

Di serie, è previsto l’impianto Hi-Fi FOCAL con 10 altoparlanti. Da sottolineare che la 508 Peugeot Sport Engineered ha gli stessi volumi interni e del bagagliaio delle versioni a combustione interna grazie alla disposizione intelligente dei motori elettrici e della batteria.

Sono proposte una serie di tecnologie da vera top di gamma. Ne sono esempio un head-up display 100% digitale e il Peugeot i-Cockpit. Quest’ultimo ha una dimensione di 12,3 pollici, è completamente personalizzabile, e ospita la tecnologia Night Vision con una portata che arriva a 200 metri, dunque oltre la proiezione dei fanali, e permette di alzare lo standard di sicurezza. Lo schermo centrale touchscreen da 10 pollici ha delle animazioni dedicate per un tocco ancora più esclusivo.

Non manca l’applicazione MyPeugeot che permette di controllare la 508 in remoto attraverso lo smartphone. Attraverso questo servizio è possibile visualizzare tutte le statistiche di guida, l’intero libretto di manutenzione, conoscere i futuri interventi di manutenzione, accedere a tutta la documentazione del veicolo e preparare un itinerario a partire dal proprio smartphone.

Sono disponibili le informazioni sui consumi di carburante e/o di elettricità, il costo di utilizzo, la durata dei tragitti, la localizzazione del veicolograzie alla registrazione automatica del parcheggio sono tutti a portata di mano dell’utente. Ancora, si può impostare la temperatura all’interno dell’auto e dialogare con la colonnina di ricarica per ottimizzare il livello di carica in base alle necessità.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    sciopero benzinai

    Prezzi Benzina: si arresta il rialzo

    Nuova Ferrari Portofino M: la nostra prova in VIDEO