in

Peugeot 508 Peugeot Sport Engineered: il motore e le prestazioni

Peugeot 508 PSE
Tempo di lettura: 2 minuti

Più potente rispetto alle altre sorelle stradali, la 508 Peugeot Sport Engineered propone due varianti carrozzeria, berlina e station wagon, facilmente riconoscibili grazie ai dettagli sportivi dedicati. Il reparto sportivo del Leone, però, non ha messo mano solo sul fronte estetico ma anche sul propulsore che genera una potenza di 360 CV.

Ecco dunque svelati tutti i dati tecnici di questa vettura che promette delle ottime performance senza compromettere la comodità e lo spazio all’interno dell’abitacolo.

Powertrain 508 Peugeot Sport Engineered: i 3 motori generano 360 CV

Il powertrain della 508 Peugeot Sport Engineered è composto dal motore termico 1.6 turbo benzina da 200 CV che lavora in sinergia con due propulsori elettrici, uno posizionato all’anteriore e uno al posteriore. Il primo dei due motori elettrici genera 110 CV mentre il secondo, al retrotreno, eroga 200 CV e permette di ottenere la trazione integrale. La potenza combinata è di 360 CV con 520 Nm di coppia massima.

In termini di prestazioni la 508 PSE accelera da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi, da 80 a 120 km/h in 3 secondi, per una velocità massima di 250 km/h. Per controllare questa potenza è stato montato un impianto frenante anteriore con dischi da 380 mm e pinze a quattro pistoncini. Sinonimo di sportività anche gli pneumatici Michelin Pilot Sport 4S. Anche l’assetto è stato rivisto dal reparto sportivo del Leone con una risposta differente delle sospensioni in funzione delle modalità di guida selezionate.

scarico 508 PSE

Attraverso il selettore posizionato sul tunnel centrale, è possibile scegliere tra 5 modalità di guida, Electric, Comfort, Hybrid, Sport e 4WD. In modalità completamente elettrica, la 508 PSE è in grado di percorrere 42 km e di assicurare accelerazioni sorprendenti per una vettura di questo segmento.

In modalità Comfort le sospensioni si ammorbidiscono per assicurare una dinamica confortevole, priva di stress. La modalità Hybrid gestisce autonomamente la gestione della potenza tra i motori per assicurare i consumi più bassi in funzione delle circostanze. In modalità Sport viene fuori l’indole aggressiva della 508, con la potenza massima di 360 CV. La 4WD, infine, garantisce la massima trazione per situazioni di aderenza scivolosa.

Per tutti i dettagli tecnici del motore ibrido plug-in della nuova Peugeot 508 PSE, vi rimandiamo al nostro Focus Tecnico dedicato.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    webber su vettel

    Webber dalla parte dell’ex compagno Vettel: “La Ferrari lo ha distrutto”

    Hyundai Kona N informazioni

    Hyundai Kona N: prezzo, interni, motore e prestazioni