lunedì, 23 aprile 2018 - 7:27
Home / Notizie / Curiosità / Home of quattro è la casa di Audi sull’arco alpino

Home of quattro è la casa di Audi sull’arco alpino

Tempo di lettura: 1 minuto.

Home of quattro è sinonimo automobilistico di avanguardia tecnologica messa in campo da Audi e quest’anno le attività sull’arco alpino si inseriscono in questa strategia come espressione dell’affinità tra i valori e le caratteristiche dei prodotti della Casa di Ingolstadt con il territorio montano.

Già presente dalle località montane delle Alpi Occidentali con il comprensorio della Vialattea, fino a Cortina d’Ampezzo passando per Madonna di Campiglio, ora il Marchio dei quattro anelli completa la propria presenza sull’arco alpino stringendo la partnership con il Consorzio Turistico Alta Badia, lo Skicarosello e Dolomiti Superski.

La collaborazione fra Audi e l’Alta Badia non si traduce esclusivamente in un network di touch point, nella creazione di eventi esclusivi e nella presenza di un centro prove per sperimentare le ultime tecnologie di trazione quattro e di assistenza alla guida presenti in gamma, ma soprattutto nell’investimento in un comprensorio da sempre attento all’approccio sostenibile e all’utilizzo intelligente delle risorse. L’Alta Badia verrà quindi fornita dalla Casa dei quattro anelli di colonnine di ricarica elettrica Audi per la gamma e-tron.

Mettendo a disposizione tali infrastrutture, Audi vuole così integrarsi con la strategia del partner con l’obiettivo comune di incentivare l’utilizzo di nuove tecnologie a basso impatto ambientale. Un flotta di Q7 e-tron 3.0 TDI quattro, primo ibrido plug-in al mondo con motore V6 TDI e trazione quattro in grado di conciliare i vantaggi di un motore a combustione e quelli di un motore elettrico con la sicurezza della trazione integrale quattro, sarà a disposizione del pubblico, in momenti dedicati, per un’esclusiva driving experience.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

La nuova Porsche 911 GT3 RS segna un nuovo record al Nurburgring

Tempo di lettura: 2 minuti. Il 16 aprile, mentre in Italia iniziava il caldo, qualche centinaia di chilometro più a …

something