venerdì, 3 Aprile 2020 - 10:25
Home / Notizie / Anteprime / Hummer elettrico: la rinascita del Marchio con il SUV da 1.000 CV a zero emissioni
SUV Hummer elettrico

Hummer elettrico: la rinascita del Marchio con il SUV da 1.000 CV a zero emissioni

Tempo di lettura: 2 minuti.

10 anni fa il marchio Hummer chiudeva i battenti a causa della crisi che colpì la General Motors Company ma come una fenice che risorge dalle ceneri, così Hummer torna in vita e lo fa con un SUV a zero emissioni. 

Una lunga storia quella di Hummer, acronimo di “High Utility Maximum Mobility Easy Rider”. Nasceva, infatti, come veicolo militare e fu introdotto solo dopo sul mercato privato per volere della General Motors che acquisì il Marchio nel 1999. Il primo modello a vestirsi di abiti “civili” fu l’H1, a cui seguirono l’H2 e l’H3. Peraltro, l’attore Arnold Schwarzenegger si fece costruire appositamente una Hummer H1 totalmente elettrica già tre anni fa!

Le Hummer si sono sempre contraddistinte per la loro imponenza, la loro grossa cilindrata e, inevitabilmente, i loro consumi esorbitanti. Furono proprio le emissioni troppo elevate che, unitamente alla crisi che colpì la GM, fecero uscire di produzione i veicoli.

Oggi, però, Hummer torna in scena. Dopo 10 anni di assenza, la General Motors porterà sul mercato il primo Hummer elettrico. Il piano prevede un investimento da 3 miliardi di dollari che serviranno a modernizzare la fabbrica di Detroit (luogo di nascita della Casa) dove verranno prodotte le nuove Hummer a zero emissioni. Il primo Hummer elettrico sarà presentato ufficialmente il 20 maggio 2020 e potrebbe arrivare sul mercato a partire da fine 2021 – inizio 2022.

Come sarà il nuovo mastodontico Hummer?

Si sa ancora poco o nulla in merito al nuovo Hummer elettrico in fase di produzione ma la prima immagine teaser farebbe pensare ad un pick-up con doti fuoristradistiche in grado di far concorrenza al Cybertruck Tesla o alla Ford F-150 a zero emissioni, in fase di studio anche quest’ultima. Nell’immagine si vede chiaramente una light bar con all’interno la scritta “Hummer”; il badge GMC trova posto, invece, nella parte inferiore di destra.

Cosa sappiamo in merito alle caratteristiche

Se per quanto riguarda autonomia e dotazione di batterie nulla è stato ancora detto, il costruttore ha, invece, anticipato alcuni dati tecnici interessanti riguardante il Hummer elettrico: un propulsore elettrico da 1.000 CV di potenza, 15.590 Nm di coppia (così dichiara la Casa) e scatto 0-100 km/h in 3 secondi

Un testimonial d’eccezione

Quale testimonial migliore, per la Casa a stelle e strisce, se non un campione come LeBron James? Il cestista dei Los Angeles Lakers è stato scelto, infatti, come testimonial del nuovo SUV Hummer elettrico e il mini-spot è stato trasmesso per la prima volta in assoluta in occasione del Super Bowl tenutosi lo scorso 2 febbraio.

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

mole urbana

Mole Urbana Prezzi, Dimen­sioni, Interni, Motori [Video e Foto]

Debutta Mole Urbana il quadriciclo 100% elettrico di Umberto Palermo, nota firma del car design …