domenica, 20 Settembre 2020 - 2:48
Home / Notizie / Curiosità / Inaugurazione del Centro di Restauro del Museo dell’Auto di Torino

Inaugurazione del Centro di Restauro del Museo dell’Auto di Torino

Tempo di lettura: 1 minuto.

Ieri sera è stato inaugurato il Centro di Restauro del Museo Nazionale dell’Automobile “Avv. Giovanni Agnelli” di Torino, il primo polo formativo specializzato in vetture d’epoca, nato dalla collaborazione con il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” e partner privati, tra cui Pininfarina, Atelier Toppino, Mario Levi Group, Centro Europeo Modellismo Industriale e Aci.

La rete avrà il suo fulcro negli spazi dell’Open Garage all’interno del Museo, visitabili su prenotazione a partire da gennaio ogni sabato mattina dalle 10.30 alle 12.

Per la prima volta, le tecniche utilizzate per riportare le opere d’arte al loro antico splendore saranno utilizzate da artigiani ed esperti in vari settori per dare nuova vita al vasto patrimonio di veicoli risalenti al periodo tra il 1856 e gli Anni Trenta, conservati al MAUTO.

mauto restauro0007int

La collaborazione è il primo tassello di un più ampio progetto che punta non solo a rafforzare la fitta rete di relazioni che il museo sta intessendo sia a livello nazionale che internazionale, ma soprattutto per valorizzare l’immenso bacino di talenti, l’estro creativo, l’artigianalità e le capacità imprenditoriali esistenti a Torino e in Piemonte e creare la nuova figura professionale del restauratore di auto d’epoca.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

ds drive assist

DS 3 Crossback: un abitacolo creativo, di design e personalizzabile

DS 3 Crossback sfoggia un abitacolo interno dove elementi creativi richiamano e seguono lo stile …