in

WowWow

Inversione a U da maestro: a Hong Kong show sullo strapiombo [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Non sono ancora state rese note le credenziali dell’automobilista, che a bordo della sua vettura è riuscito a compiere un vero e proprio capolavoro in un tratto di strada da cardiopalma, guardare per credere.

La carreggiata in cui l’automobilista si era intromesso era una strada sterrata con dimensioni paragonabili a quelle di un auto familiare; nel video è facile intuire quali siano le intenzioni dell’automobilista, cioè non tanto quelle di tornare indietro ma, al contrario, di provare a continuare a percorrere la strada.

Lo show, perchè di questo si tratta, inizia quando il “pilota” trova la calma e inizia a ragionare su come poter uscirne illeso: la prima mossa è la retro che sembra convenzionale qualora non ci fosse un dirupo alla sue spalle pronto a accoglierlo, quindi attua una strategia veloce cercando con più manovre un angolo che gli possa permettere di sterzare anche per solo 60 gradi, cosa che non avviene subito.

L’automobilista difatti si ritrova appeso a un filo, immettendo la marcia si tira indietro e le due ruote rischiano di slittare, ma grazie all’esperienza riesce a calibrare la sterzata in maniera corretta riprendendo la guida del veicolo e dopo svariate manovre, non esenti da rischi immemorabili, trova la quadra, usando il pendolo come strategia e portando a casa la pelle.

Aria fritta? In rete gira un video che mostra la stessa manovra dal lato opposto. C’è chi giura che in realtà, sotto quella strada a strapiombo, ci fosse un altro tratto a pochi metri di dislivello che renderebbe tutta la manovra molto meno audace e quindi molto meno spettacolare. Vi consigliamo una visita sullo stesso profilo autore di questo video per scoprire l’arcano!

Non se lo merita un applauso?

Autore: Leonardo Serra

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Classe E ibrid

    Quando la sostituzione della batteria costa più della Mercedes Classe E

    Ferrari Daytona SP3

    Ferrari Daytona SP3 è la “Most Beautiful Supercar 2022: le parole di Manzoni