giovedì, 20 settembre 2018 - 0:58
Home / Notizie / Novità / JAGUAR XKR-S GT

JAGUAR XKR-S GT

Tempo di lettura: 2 minuti.

La XKR-S GT, presentata in questi giorni al Salone dell’Auto di New York, è stata sviluppata dalla divisione ETO di Jaguar ed è stata concepita principalmente per un uso in pista.

Questa nuova versione super sportiva consiste in diversi cambiamenti aerodinamici, tecnici e telaistici. La produzione iniziale sarà limitata a 30 unità per il mercato Nord Americano.

La GT è disponibile nel colore Polaris White con grafiche esclusive e la scritta Jaguar R-S GT sul cofano motore. Gli interni neri – con accenti rossi – presentano sedili “Performance” elettricamente regolabili in 16 posizioni, rifiniti in pelle soft-grain Warm Charcoal e pelle scamosciata, con i loghi Jaguar e R-S GT integrati nello schienale. Il cielo e il volante di pelle scamosciata Jet, le leve di selezione delle marce al volante in alluminio, sono di serie.

La XKR-S GT monta un deviatore anteriore in fibra di carbonio del tipo utilizzato nelle auto da corsa, aggressive ali di deportanza in fibra di carbonio e carenature per il passaruota. Un diffusore posteriore in fibra di carbonio assicura un fluido deflusso dell’aria da sotto la vettura, mentre lo spoiler posteriore rialzato – sempre in fibra di carbonio – lavora per massimizzare la deportanza posteriore. La carreggiata anteriore è stata allargata di 52 mm rispetto alla XKR-S, mentre la posteriore è rimasta invariata.

Insieme alle modifiche all’aerodinamica, sono importanti anche i cambiamenti apportati alle sospensioni. I bracci della sospensione anteriori e posteriori, i montanti, i cuscinetti della ruota e il sottotelaio posteriore sono tutti nuovi e disegnati sui componenti sviluppati per la F-TYPE. Il sistema Adaptive Dynamics di Jaguar è stato specificatamente calibrato per la XKR-S GT, cosicché i parametri delle sospensioni cambino per offrire un maggior livello di controllo della carrozzeria con il massimo della trazione e dell’aderenza.

Gli esclusivi cerchi in lega leggera forgiata da 20″ – rifiniti in nero lucido – montano pneumatici ad alte prestazioni, specificatamente sviluppati, Pirelli Corsa (255/35 e 305/30 ant./post.), conferendo alla XKR-S GT un aspetto più muscoloso e incrementando l’aderenza e la stabilità.

L’impianto frenante è in carboceramica di serie (la prima volta nella storia di Jaguar), i dischi ventilati e forati misurano 398 mm (ant.) e 380 mm (post.) e le pinze, a sei e a quattro pistoncini, di colore giallo riportato la scritta “Jaguar Carbon Ceramic”.

Il cuore della XKR-S GT è l’affermato 5.0 litri V8 sovralimentato, quadrialbero, in alluminio, che eroga 550Cv di potenza e 680 Nm di coppia. Lo 0-100 km/h viene coperto in 3.9 secondi e la velocità massima, limitata elettronicamente, è di 300 km/h.

Una delle modifiche principali, che permette alla GT tali prestazioni, è il compressore volumetrico di tipo Roots “twin vortex” alimentato da due intercooler, con un proprio, efficiente, circuito di raffreddamento dell’acqua. Il sistema di scarico è completamente attivo con valvole che si aprono sotto carico, migliorando il flusso dei gas e il carattere del rombo dell’auto.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Nuova Suzuki Jimny prezzi

Nuova Suzuki Jimny: prezzo e allestimento per l’Italia

Tempo di lettura: 1 minuto. La nuova Suzuki Jimny è già presente in concessionaria, con il porte aperte di presentazione …

something