in

Kimi Raikkonen promuove la Giulia GTAm: la prova a Balocco [VIDEO]

Sport Kimi Raikkonen a Balocco Proving ground
Tempo di lettura: < 1 minuto

Kimi Raikkonen l’avevamo visto l’ultima volta a Balocco, insieme ad Antonio Giovinazzi, intento a testare una versione prototipale della Giulia GTAm. Oggi, Kimi è tornato nelle campagne vercellesi, dove ha sede il proving ground di Stellantis, per provare la versione ormai definitiva della sportiva più estrema del Biscione.

Le sue parole non lasciano dubbi: “Mi piace molto. Stiamo parlando di un’auto che puoi utilizzare tutti i giorni, ma che puoi portare anche in pista e divertirti parecchio”.

Raikkonen ha così apprezzato gli sviluppi apportati dal team tecnico Alfa Romeo, oltre a essersi sincerato in prima persona che i suoi stessi consigli sono stati preziosi per guidare lo sviluppo definitivo dell’assetto. Grazie alle appendici e al nuovo splitter che sporge di 4 centimetri sotto il muso, infatti, Kimi ha apprezzato il miglior inserimento dell’avantreno.

Di certo, ad alta velocità, è migliore in termini di  bilanciamento, mi sembra che la vettura sia più bassa nell’anteriore, per sterzate più rapide. È veloce, facile da guidare e reattiva”.

Kimi Raikkonen, il pilota più esperto sulla griglia di F1, si è espresso così nei confronti della Giulia GTAm

Ma tolta la tuta da gara e lontano dai riflettori, Kimi Räikkönen torna a vestire i panni di un padre di famiglia che accompagna i propri figli a scuola. Per questo ritiene che Giulia GTA sia il mix perfetto per un utilizzo quotidiano e in pista.

Si chiude con questo bel video il “cerchio” che ha visto i piloti Alfa Romeo Racing Orlen intervenire direttamente sullo sviluppo dell’ultima evoluzione della berlina italiana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Jeep Wrangler 4xe 2021

    Jeep Wrangler 4xe 2021: prova in anteprima, interni, ibrido e prezzo

    Lo 0-100 km/h in 1,9 secondi della Aspark Owl: IMPRESSIONANTE [VIDEO]