venerdì, 20 luglio 2018 - 10:39
Home / Notizie / Curiosità / Tre modelli Lamborghini a Peeble Beach
Lamborghini a Peeble Beach

Tre modelli Lamborghini a Peeble Beach

Tempo di lettura: 2 minuti.

Lamborghini a Peeble Beach, il celebre concorso d’eleganza che ogni anno tiene banco nel mese di agosto in California, non poteva di certo farsi scappare l’occasione per mostrare i suoi gioielli. In California si sono visti tre modelli in versione speciale “Ad Personam”: Aventador S, Huracán Performante e Huracán RWD Spyder.

Ad Personam è il programma di personalizzazione che la Casa di Sant’Agata Bolognese ha istituito per creare modelli unici nel loro genere, permettendo allo stesso tempo al cliente di scegliere tra un’infinità di combinazioni di colori e materiali, al fine di creare vetture dalle caratteristiche assolutamente uniche, cucite realmente su misura.

Tutte e tre le versioni sono state esposte venerdì 18 agosto alla manifestazione “The Quail, A Motorsports Gathering”. L’esemplare di Huracán Performante ha inoltre sfilato sulla passerella del Pebble Beach Concept Lawn in occasione dello storico e prestigioso Pebble Beach Concours d’Elegance, tenutosi domenica 20 agosto.

L’Aventador S Coupé, al debutto sul palcoscenico californiano, si è fatta notare grazie alla livrea Arancio Xanto, cofano motore trasparente che faceva intravedere il gioiello nascosto al di sotto, tetto in fibra di carbonio. Serve aggiungere altro? L’attenzione era tutta per lei. Gli interni in pelle Nero Ade e Alcantara sono messi in risalto grazie agli inserti arancioni che riprendono il colore della carrozzeria, mentre i cerchi Dianthus in titanio opaco enfatizzano l’esterno esotico, elegante e imponente della Aventador.

Con un motore V12 da 740 CV, la nuova Aventador S è caratterizzata da un rinnovato design aerodinamico, telaio migliorato e dal sistema a ruote posteriori sterzanti. L’esclusiva Huracán Performante con motore V10, detentrice del record per vetture di serie sul leggendario Nürburgring Nordschleife, è arrivata in California in livrea verde Hydra, cromaticamente abbinata ai cerchi Narvi in bronzo e al paraurti anteriore in bronzo lucido. L’abitacolo in pelle Nero Cosmus con inserti in Alcantara Nero Ade è rifinito con cuciture in bronzo sul volante.

La terza supercar, la Huracán in versione open air a trazione posteriore, ha suscitato l’entusiasmo dei visitatori grazie alla livrea Grigio Astarte abbinata a cerchi Giano in nero lucido. A completare gli interni, la versione Elegante dell’abitacolo è completata da pelle in Nero Ade con cuciture in contrasto in marrone Terra Emilia e Grigio Chronus.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Cristiano Ronaldo

L’auto aziendale di Cristiano Ronaldo è la potente Jeep Grand Cherokee Trackhawk da 700 CV

Tempo di lettura: 1 minuto. L’arrivo del giocatore portoghese alla Juventus, da molti già da stampare nella memoria come l’evento …

something