lunedì, 22 ottobre 2018 - 11:37
Home / Notizie / Attualità / Tra le curve di Imola le emozioni del Porsche Festival 2018
Porsche Festival 2018

Tra le curve di Imola le emozioni del Porsche Festival 2018

Tempo di lettura: 2 minuti.

Ormai manca poco, pochissimo. Il Porsche Festival 2018 è alle porte. Saranno le appassionanti curve di Imola a ospitare questo weekend tanti fan nonché possessori di auto della Casa di Zuffenhausen.

Sabato 6 e domenica 7 ottobre l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola si trasformerà così in un raduno all’aria aperta che segnerà una tappa importante nell’anno dei festeggiamenti per il 70° anniversario. Da una parte a Parigi è stata appena presentata la 911 Speedster, serie limitata in 1.948 esemplari come l’anno di fondazione, dall’altra a Imola sono attese centinaia di Porsche per arrivare al culmine dell’evento, la foto ricordo, tutti allineati, sul rettilineo del Santerno.

Tra le numerose iniziative, inoltre, da non perdere, nella giornata di sabato alle 13.30, l’arrivo dell’ultima tappa di “Sportscar Together – The Italian Tour”, l’evento che ha accompagnato il prestigioso anniversario lungo le strade d’Italia selezionate per l’occasione e che si concluderà a Imola con partenza da Firenze. In autodromo sarà inoltre presente il truck dei “70 anni” che impreziosirà ulteriormente il Porsche Village.

Ricca di appuntamenti da non perdere e ospiti speciali sarà la Workshop Arena. Tra questi, è previsto un appuntamento con il costruttore Horacio Pagani, mentre Paolo Barilla, vincitore nel 1985, racconterà l’esperienza della 24 Ore di Le Mans e il giornalista Carlo Cavicchi presenterà il suo primo romanzo “Però lo scoop è mio” che ruota intorno al mondo dei rally e dove una Porsche 911 nera gioca un ruolo fondamentale. Da scoprire anche l’area E-Performance, dove si potranno avere informazioni sul futuro modello Taycan, la prima auto elettrica di Porsche conosciuta ai più con il nome in codice di Mission E.

Nel Porsche Village i conduttori di Virgin Radio Ringo e Giovanni di Pillo intratterranno i presenti, mentre i più piccoli potranno divertisi nell’Area Bimbi completamente attrezzata con tanto di cinema. Uno degli stand è a cura del main partner del Porsche Festival 2018, Q8 Hi-Perform, che offrirà la possibilità di vivere una vibrante Balloon Experience in mongolfiera.

Le iniziative in partnership con il Fondo Ambiente Italiano permetteranno di scoprire e visitare i beni del FAI e i luoghi più caratteristici del territorio di Imola. La quarta edizione del Porsche Festival ospiterà le ultime due gare della Porsche Carrera Cup Italia, decisive per l’assegnazione del titolo di campione 2018 del monomarca tricolore con protagoniste le 911 GT3 Cup.

E’ prevista la partecipazione della “Wild Car” numero 70, che in gara 1 sarà affidata al sim-racer vincitore della Porsche Carrera Cup Italia eSport, il primo monomarca di simulazione di guida parallelo a quello reale, e in gara 2 al vincitore di “Race for Real”, il talent show televisivo delle reti Mediaset anch’esso protagonista nell’ambito del monomarca tricolore promosso da Porsche Italia.

Al Porsche Festival il motorsport potrà essere vissuto anche da protagonisti. Oltre ai pacchetti Paddock, Hospitality e Offroad (quest’ultimo dedicato ai possessori di Porsche Macan e Cayenne), quelli targati Motorsport Experience garantiscono l’opportunità di vivere in prima persona le emozioni della pista, con possibilità di essere accompagnati dai piloti istruttori della Porsche Experience.

L’emozione della guida sarà accessibile a tutti, perché tra le varie attività spicca la Young Driver Experience, che in un’area dedicata permetterà ai ragazzi tra gli 11 e i 17 anni di prendere confidenza con una vera Porsche al volante di una Cayman dotata di doppi comandi.

Per info, programma e pacchetti sito vi consigliamo una visita più approfondita al sito ufficiale del Porsche

Festival

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Magneti Marelli

Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic Kansei: è ufficiale

FCA ha annunciato oggi, lunedì 22 ottobre, di aver siglato un accordo definitivo per la …

something