giovedì, 21 Novembre 2019 - 1:35
Home / Notizie / Motorsport / Leclerc: “dobbiamo avere la mentalità del Liverpool”
Liverpool

Leclerc: “dobbiamo avere la mentalità del Liverpool”

Tempo di lettura: 2 minuti.

I piloti Ferrari sono ormai pronti per scendere in pista nelle prime sessioni di prove libere. Reduci da un inizio di stagione non certo positivo, i due alfieri del Cavallino sono arrivati a Barcellona determinati a iniziare la rimonta, ma molto dipenderà dalla SF90, aggiornata per l’appuntamento catalano con una nuova power unit e alcune modifiche aerodinamiche. L’ex Sauber, ancora alla ricerca della prima vittoria, ha voluto prendere esempio dal Liverpool nelle dichiarazioni del giovedì: ecco cosa hanno detto ai microfoni della stampa.

Dopo aver percorso la pista a piedi, come avviene di consueto, i piloti Ferrari hanno incontrato i media durante la conferenza stampa FIA; Vettel ha dichiarato: “Il morale è alto e l’atmosfera nel team è ottima. Abbiamo altri aggiornamenti qui dopo quelli portati a Baku e pensiamo che saremo competitivi. Ho sempre creduto che il nostro pacchetto sia molto interessante, abbiamo solo avuto qualche problema a mettere tutti i pezzi insieme per essere sempre i più veloci”. 

Charles Leclerc ha invece concesso l’intervista ai media nel motorhome Ferrari e ha voluto fare un paragone tra il 4 a 0 rimediato contro la Mercedes e ciò che è successo di recente in Champions League, specie pensando alla rimonta da urlo del Liverpool contro il Barcellona di Messi e Suarez.

Ecco le sue parole: “Siamo estremamente uniti come team e questo si sente nelle dinamiche di squadra. Credo che come è accaduto recentemente nella Champions League, in cui una squadra ha rimontato un passivo molto pesante in partenza, anche in casa nostra sia forte la volontà di invertire la tendenza dopo un inizio non facile sotto il profilo dei risultati. Ce la metteremo tutta”. 

Una mentalità che deve per forza essere vincente e soprattutto pronta a dare il tutto e per tutto contro l’armata tedesca. Mancano 17 appuntamenti in calendario, molto dipenderà dal risultato del GP catalano, ma non è assolutamente ancora il caso di alzare bandiera bianca.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Citroen Racing

Citroen Racing abbandona il mondiale WRC con effetto immediato: si apre il caso Ogier

La voce ha iniziato a farsi largo tra gli addetti al settore già nei giorni …