martedì, 20 Agosto 2019 - 5:28
Home / Notizie / Novità / Mazda CX-30: prezzo, dimensioni, motori e data uscita
mazda cx-30

Mazda CX-30: prezzo, dimensioni, motori e data uscita

Tempo di lettura: 2 minuti.

Presentata in anteprima internazionale al Salone di Ginevra 2019, dove noi ve l’abbiamo descritta in questo video, Mazda CX-30 è pronta a debuttare sul mercato. La casa giapponese, sul sito ufficiale italiano, ha reso disponibili sia il listino ufficiale sia il configuratore. Sono già aperti gli ordini in prevendita per l’auto che arriverà a settembre nelle concessionarie con prezzi a partire da 24.750 euro.

A livello di dimensioni, Mazda CX-30 è un C-SUV a tutti gli effetti con dimensioni inferiori rispetto alla più grande CX-5. La lunghezza registra 4,39 metri, con un passo di 2,65 metri, mentre l’altezza è di 1,53 metri (17,5 centimetri quella da terra). La capacità del bagagliaio parte da una base di 422 litri (in presenza dell’impianto audio Bose in optional a 550 euro, 430 litri di serie) e gode dell’apertura elettronica del portellone.

A listino entra in gamma il rivoluzionario motore SkyActiv-X, il benzina che funziona secondo i principi del Diesel, e tutte le motorizzazioni sono già a norma Euro 6D, in anticipo sul 2021 quando entreranno effettivamente in vigore senza possibilità di “scampo”.

Si parte con il benzina ibrido da 122 CV, lo stesso di Mazda 3 (qui la nostra prova in anteprima), per poi salire ai 180 CV dello SkyActiv-X M Hybrid, con prezzi a partire da 29.350 euro. Un’unica motorizzazione Diesel presente a listino, il 1.8 SkyActiv-D da 116 CV, da 26.950 euro per la due ruote motrici. Di serie su tutte le motorizzazioni il cambio manuale a sei velocità, l’automatico costa 2.000 euro in più.

mazda cx-30

Quattro gli allestimenti proposti su Mazda CX-30 per il mercato italiano: Evolve, Executive, Exceed ed Exclusive. Se la vernice metallizzata e la scenografica Soul Red Crystal risultano essere entrambi optional, di serie su tutte le versioni troviamo ADAS della famiglia i-Activsense (frenata d’emergenza, controllo automatico degli abbaglianti, frenata automatica in uscita dal parcheggio in retromarcia, riconoscimento stanchezza guidatore, head up display e cruise adattivo con riconoscimento segnaletica stradale).

Esteticamente, di serie ci sono cerchi da 16” a 18”, quest’ultimi cromati, gli specchietti riscaldabili e piegabili elettricamente e l’illuminazione interna a LEDmentre il tetto apribile elettricamente è esclusivo, scusate il gioco di parole, della CX-30 Exclusive.

Il listino prezzi di Mazda CX-30

mazda cx-30

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

T-Roc Cabrio

Volkswagen T-Roc Cabrio: il crossover a cielo aperto

Nonostante l’appuntamento con il pubblico sia fissato per il Salone di Francoforte 2019, la Volkswagen …