martedì, 27 giugno 2017 - 21:18
Home / Notizie / Mercato / Il mercato auto a maggio segna + 8,2%, FCA + 6,8%
mercato auto a maggio

Il mercato auto a maggio segna + 8,2%, FCA + 6,8%

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Ministero dei Trasporti ha diffuso i dati relativi al mercato auto a maggio, tornato a salire dopo la parentesi negativa di aprile. Il mese che precede l’arrivo dell’estate si è chiuso con 204.113 immatricolazioni di auto nuove, segnando un +8,2% rispetto allo stesso mese del 2016.

Commenta Filippo Pavan Bernacchi, presidente di Federauto, l’associazione che rappresenta i concessionari di tutti i brand commercializzati in Italia: “Come già posto in evidenza dalle rilevazioni quotidiane sul panel del nostro Osservatorio, anche a maggio le vendite ai privati, e quindi alle famiglie, hanno subito un incremento ridotto, riflettendo la modesta affluenza registrata presso i nostri punti vendita. La crescita di questo mese è stata quindi sostenuta dai canali business del noleggio e soprattutto delle società. Canali che giustamente approfittano del superammortamento per i beni strumentali. È corretto ricordare che all’incremento del canale società concorrono anche i kilometrizero immatricolati dai concessionari o dalle case.”

Federauto conferma la sua previsione di un mercato 2017 che potrebbe chiudere a un +8% rispetto al 2016, riportando il ‘contachilometri’ appena al di sotto dei 2 milioni di auto immatricolate.

Il mercato auto a maggio per FCA

Per FCA, le immatricolazioni a maggio sono aumentate rispetto all’anno scorso (+6,8%) e la quota è arrivata al 29,3%. Alfa Romeo cresce del 31,9% e piazza sia Giulia sia Stelvio al vertice dei rispettivi segmenti. Fiat aumenta le registrazioni del 10,8% e per la prima volta la Tipo raggiunge il secondo posto tra le auto più vendute del mese, confermando la leadership del segmento C con una quota del 25,8%.

Panda e 500 prime nel loro segmento (con una quota complessiva superiore al 60 per cento) così come la 500L (quota al 62,4 per cento) e la 500X (19,2 per cento).   Nei primi cinque mesi del 2017 le registrazioni di Fiat Chrysler Automobiles sono state oltre 279.000, in aumento del 9 per cento in confronto allo stesso periodo dell’anno scorso. Nel progressivo, la quota FCA è stata del 29,45 per cento, in crescita di 0,3 punti percentuali.

La classifica delle auto più vendute ancora una volta è stata dominata dalle vetture FCA, con tre modelli sul podio (Panda, Tipo e 500) e altri tre nella top ten: 500L, Ypsilon e 500X.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Kia Business Class

Arriva la nuova gamma Kia Business Class

Tempo di lettura: 3 minutiKia amplia la sua offerta commerciale con la Kia Business Class, una nuova gamma pensata …