martedì, 12 dicembre 2017 - 17:04
Home / Prove / Primo Contatto / Mercedes-Benz Classe A Next | Prova su strada in anteprima

Mercedes-Benz Classe A Next | Prova su strada in anteprima

Tempo di lettura: 3 minuti

Partiamo dal presupposto che la Mercedes-Benz Classe A è il simbolo di un successo globale per la Casa della Stella. Un modello che nel 2016, nonostante i 5 anni passati dall’introduzione della nuova generazione ha riscritto le regole del mercato crescendo del 27% nelle vendite rispetto al 2015.

Mercedes-Benz Classe A svetta poi nella classifica delle vetture premium più ricercate su Google, con una media di 75.000 query al mese e, dopo il face-lift del 2015  capace di conquistare più di 65.000 clienti in Italia, è già in commercio la Special Edition Classe A Next, un’offerta che va ad arricchire le tradizionali versioni Executive, Sport e Premium di contenuti unici che rendono questi allestimenti ancora più sportivi e tecnologici, con un vantaggio cliente che, come vedremo in seguito nel dettaglio, si attesta tra i 2.600 e i 4.200 euro a seconda degli allestimenti.

Abbiamo provato in cosa consiste l’offerta tecnologica della Classe A Next sulla tratta Firenze-Milano per il nostro consueto primo contatto.

Design: l’eleganza ora è di serie

Il successo in Italia della Classe A, scelta da 16.000 italiani solo nel 2016, si spiega da una parte con l’elegante design da compatta sportiva che ha trovato i favori degli automobilisti e dall’altra con l’ampia offerta di allestimenti e di motorizzazioni davvero per tutti i gusti. Con il restyling introdotto nel 2015, rimasto invariato con l’introduzione della Special Edition Next, hanno fatto il loro debutto la mascherina matrix (nera per Executive e Sport, cromata per la Premium) e i nuovi gruppi ottici posteriori mentre all’interno ha esordito il volante più sportivo a tre razze, le luci ambiente in 12 tonalità e la nuova grafica della strumentazione, oltre ai rinomati sistemi di sicurezza della Stella, fari anteriori LED high performance su tutti.

Mercedes ClasseA Next 06

All’esterno la Sport Next da noi provata si riconosce dai fari LED High Performance con abbaglianti adattivi, mentre all’interno si caratterizza per i sedili sportivi in pelle ecologica Artico/tessuto, già presenti sulla entry level Executive, il volante sportivo di pelle con palette dietro al volante in abbinamento al cambio automatico, il sistema multimediale con schermo touch screen da 8,3 pollici e, non ultima, la plancia ad effetto carbonio che rende tutto l’insieme degno del nome della versione oggetto della nostra prova, ovvero Sport.

Alla guida della 180d da 109 CV diesel: divertente con stile

Le sensazioni di guida confermano le ottime doti in termini di prestazioni e di consumi del 1.5 da 109 CV amplificate dal versatile cambio automatico a sette rapporti, oltre all’intelligente possibilità di settare la risposta dell’auto grazie al Dynamic Select ed alle sue cinque modalità di guida: Comfort, Eco, Individual e Sport, sistema già presente su molti modelli della Casa di Stoccarda. Per una guida più rilassata la modalità Eco permette di abbattere i consumi mentre in Sport la vettura spinge bene soprattutto ai bassi regimi e restituisce un ottimo feeling sullo sterzo, dando sempre una sensazione di stabilità.  

Mercedes ClasseA Next 01

Nel dettaglio la 180d Sport Special Edition Next, ovvero la versione oggetto della nostra prova, vede l’introduzione dei fari LED High Performance con sistema di assistenza abbaglianti adattivi, il Blind Spot Assist e sistema anti-sbandamento, la telecamera per la retromarcia assistita, il retrovisore interno ed esterno lato guida con dispositivo antiabbagliamento automatico e i retrovisori esterni ripiegabili elettricamente con luci di cortesia integrate (Mirror Pack). Tutta questa serie di optional vengono offerti con la Next ad un prezzo di 900 euro invece dei 3.544 euro complessivi di listino, con un vantaggio cliente di 2.644 euro.

Prezzi e allestimenti: si parte dai 25.660 euro della Executive Next

La versione oggetto della nostra prova parte da un prezzo di listino di 28.420 euro con il vantaggio cliente, come dicevamo, di 2.644 euro sugli optional sopra elencati grazie alla Special Edition Next. La Sport Next si posiziona al di sopra della Executive Next con la quale condivide un vantaggio cliente di oltre 2.600 euro e al di sotto della Premium Next, per la quale il vantaggio cliente è di 4.250 euro. La Executive Next  si distingue per la sportività offerta dal pacchetto Style, che comprende mascherina Matrix nera, i cerchi in lega da 16 o 17 pollici, i sedili sportivi in pelle ecologica Artico/tessuto, la possibilità di integrare il proprio smartphone e la telecamera posteriore.

Mercedes ClasseA Next 05

La top di gamma, la Premium Next della 200d Automatic aggiungepunta tutto sulla connettività e rispetto alla Sport Next aggiunge, le funzionalità del Comand Online, il sistema multimediale che permette di gestire navigazione, telefono, dispositivi audio, video e Internet, attraverso un display a colori in alta risoluzione da 20,3 cm. Un ulteriore elemento che caratterizza la versione Premium Next è il tetto Panorama, che rende l’abitacolo ancora più luminoso ed accogliente.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio | Prova su strada in anteprima

Tempo di lettura: 7 minutiIl Quadrifoglio per gli alfisti è pieno di significati, pieno di storia e di tradizione. …