venerdì, 18 Settembre 2020 - 19:58
Home / Notizie / Novità / Mercedes-Benz Classe E Station Wagon e AMG E 43 4MATIC: prime informazioni

Mercedes-Benz Classe E Station Wagon e AMG E 43 4MATIC: prime informazioni

Tempo di lettura: 3 minuti.

Servizio vincente per la Nuova Classe E Station Wagon al torneo MercedesCup di Stoccarda: in perfetta sintonia con il dinamismo dei professionisti del tennis e la spaziosità del Centre Court, la sesta generazione ha festeggiato il suo debutto. La tecnica innovativa abbinata a un’eccezionale abitabilità fanno di questa vettura la Station Wagon più intelligente che Mercedes-Benz abbia mai costruito. Allo stesso tempo festeggia la sua première anche la Mercedes‑AMG E 43 4MATIC, la prima vettura ad alte prestazioni di primo livello.

In termini di abitabilità la Classe E Station Wagon è da sempre la vettura più apprezzata del segmento: il volume di carico massimo di 1.820 litri e lo spazio per testa e gomiti nei sedili posteriori, nonostante la linea del tetto nettamente più sportiva, rappresentano ancora oggi valori di punta nella categoria.

Inoltre, già dalla fine del 2016, la Station Wagonsarà nuovamente disponibile con un terzo sedile estraibile per bambini.

“La nuova Station Wagon rispecchia il nuovo dinamismo del marchio Mercedes-Benz e offre la generosità di spazio che i nostri Clienti da sempre si aspettano. Funzioni intelligenti come la posizione package dello schienale posteriore e la possibilità di frazionarlo nel rapporto 40:20:40, di serie, consentono di sfruttare ancor meglio la capacità di carico”, ha dichiarato Ola Källenius, Membro del Consiglio Direttivo di Daimler AG e Responsabile Divisione Vendite Mercedes-Benz Cars. “Naturalmente la Station Wagon dispone anche di tutte le innovazioni che hanno già reso la nuova Classe E la più intelligente delle berline al mondo”.

Classe E Station wagon 52

Inizialmente, i clienti interessati alla Station Wagon potranno scegliere tra la E 200 con motore a quattro cilindri a benzina (135 kW/184 CV), la E 220 d (143 kW /194 CV) con l’innovativo quattro cilindri diesel e la E 250 da 155 kW (211 CV) e 350 Nm di coppia. A fine anno seguiranno la E 200 d da 110 kW (150 CV), la E 350 d con sei cilindri diesel e la E 400 4MATIC, equipaggiata con un sei cilindri a benzina da 245 kW (333 CV) che vanta una coppia di 480 Nm.

Al lancio tutti i modelli sono equipaggiati con il nuovo cambio automatico a nove rapporti 9G-TRONIC.

Mercedes‑AMG E 43 4MATIC Station Wagon

In contemporanea Mercedes‑AMG ha presentato la nuova E 43 4MATIC Station Wagon. Equipaggiata con il motore V6 biturbo da 3,0 litri e 295 kW (401 CV), il cambio automatico 9G‑TRONIC con tempi di innesto più brevi, l’assetto sportivo indipendente e – soprattutto – la trazione integrale 4MATIC Performance AMG con ripartizione della coppia a favore del retrotreno, questa vettura ad alte prestazioni assicura tutta l’elevata dinamica di marcia e la grande agilità tipiche del marchio AMG.

Il design degli esterni marcato e la sportività degli interni rivelano l’appartenenza alla gamma di modelli AMG e comunicano già al primo sguardo l’elemento che caratterizza la nuova E 43 4MATIC Station Wagon: la Driving Performance tipica del Marchio di Affalterbach.

“Negli ultimi mesi, con i nuovi modelli 43, abbiamo ampliato notevolmente la gamma dedicata ai Clienti che amano le auto ad alte prestazioni, offrendo una nuova porta d’ingresso al mondo Mercedes-AMG. La nuova E 43 4MATIC Station Wagon arricchisce quest’ampia offerta con un’alternativa particolarmente versatile per il business e il tempo libero”, ha dichiarato Tobias Moers, Presidente di Mercedes-AMG. Come già accaduto per la Classe E nella versione Berlina, anche per Station Wagon firmata Mercedes-AMG ha incrementato la potenza del sei cilindri a 401 CV, grazie ai due turbocompressori più grandi e alle applicazioni software specifiche. La coppia massima di 520 Nm è disponibile già dai 2.500 giri/min.

Classe E AMG station wagon 10

Il propulsore garantisce prestazioni di marcia analoghe a quelle di una sportiva: la nuova E 43 4MATIC Station Wagon accelera da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi, mentre la velocità è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Con il suo incisivo design degli esterni la nuova E 43 4MATIC Station Wagon mostra fin dal primo sguardo la sua appartenenza alla famiglia AMG. Tre grandi aperture nello spoiler anteriore accentuano il look dinamico e sportivo. Le due alette trasversali e lo splitter anteriore presentano una superficie cromata color argento. Un flic orizzontale appena accennato sulle griglie nere esterne rafforza l’aspetto estetico e rappresenta un rimando al Motorsport. La mascherina del radiatore Matrix con pin cromati e la lamella orizzontale singola in nero lucidato a specchio con inserti cromati e lucidati a specchio sono ulteriori elementi distintivi della E 43 4MATIC Station Wagon.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

DS 9 E-Tense

DS 9 E-Tense: come personalizzare al massimo un modello “Tailor Made”

DS 9 E-Tense nasce per portare all’ennesima potenza il concetto di esclusività, parte dei requisiti …