in

Mercedes-Benz Classe G: incremento delle capacità produttive nello stabilimento di Graz

Tempo di lettura: < 1 minuto

Mercedes-Benz Classe G continua a riscuotere un grande successo: dal 2009 ad oggi le vendite sono più che triplicate.

Grazie al facelift dello scorso anno, l’intramontabile SUV della Stella ha beneficiato di una nuova, evidente valorizzazione, premiata da uno straordinario consenso da parte dei Clienti che l’hanno incoronato come “Miglior G di tutti i tempi”.

Negli ultimi mesi, la capacità produttiva di Classe G nello stabilimento Magna Steyr nella città austriaca di Graz, responsabile della produzione fin dal 1979, è stata sensibilmente ottimizzata ed ampliata. Andreas Renschler, Membro del Board of Management di Daimler e Responsabile Manufacturing and Procurement Mercedes-Benz Cars & Mercedes-Benz Vans, ha dichiarato: “Per poter soddisfare la domanda in costante crescita da parte dei nostri Clienti, Magna Steyr ha ampliato la propria capacità produttiva. Disponiamo quindi di tutti i presupposti per continuare a scrivere la straordinaria storia di successi dell’icona indiscussa del fuoristrada.”

La collaborazione tra Daimler e Magna Steyr per Classe G risale al 1979, anno di nascita del modello. Proprio lo scorso anno il contratto per la produzione su commessa è stato prorogato fino al 2019. La vicinanza fisica tra Mercedes-Benz G GmbH, filiale di Daimler anch’essa con sede a Graz, e lo stabilimento Magna Steyr consente una forte sinergia frutto della condivisione di sviluppi, tecnologie, officina prototipi, collaudo e produzione in serie. Fiore all’occhiello del sito è il circuito di prova presso lo Schöckl, la montagna di Graz, che non ha eguali in tutto il mondo: qui un chilometro di test equivale a 50 km in condizioni reali.

Esperto

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Volvo S60 e XC60: massimo punteggio nel nuovo test dei sistemi di prevenzione dell’impatto frontale

Lamborghini Charges On To VIRginia