in

Piacere di guida e richiamo all’heritage con la Mini Cooper S Resolute Edition

Tempo di lettura: 2 minuti

Mini ha deciso di ampliare la sua gamma di Cooper S introducendo la nuova Resolute Edition. Si tratta di una declinazione capace di far coesistere il richiamo all’heritage del brand con il classico piacere di guida dei modelli della casa britannica. Si è ottenuto così uno stile capace di far riassaporare le origini sportive del brand.

Questa nuova versione della tre porte inglese è già disponibile ed in vendita nelle concessionarie, dove è facile riconoscerla grazie anche ad alcune scelte cromatiche della carrozzeria, come ad esempio la tinta Rebel Green, prima utilizzata soltanto sulla Mini John Cooper Works.

Rievocato al meglio lo stile di Mini

Il colore Rebel Green, oltre a rievocare le origini del brand, viene abbinato a finiture in Pepper White o nero per il tetto e le calotte degli specchietti. Non mancano le iconiche strisce sul cofano, con linee parallele in oro chiaro e scuro, insieme a cerchi in lega da 18” in Pulse Spoke Black (disponibili anche cerchi in lega da 17” nella variante Tentacle Spoke Black).

Le stripes del cofano ed il battitacco delle portiere godono delle personalizzazioni Resolute, così come tutto ciò che compone la carrozzeria. Il Piano Black è stato utilizzato per il tubo di scarico e la barra trasversale della griglia del radiatore. Color antracite è il tetto, mentre l’interno dell’abitacolo offre sedili sportivi in tessuto Black Pearl/Light Chequered/leatherette, combinati con braccioli e cuscinetti per le ginocchia neri.

Se si sceglie invece la variante Mini Yours Leather Lounge è disponibile su richiesta anche in Carbon Black ed un motivo Union Jack perforato sui poggiatesta. L’equipaggiamento di serie comprende anche il volante sportivo in pelle Nappa.

Il motore della Mini Cooper S 3 Resolute Edition

Sotto al cofano della nuova Mini Cooper S Resolute Edition c’è un motore a 4 cilindri da 2,0 litri con tecnologia TwinPower Turbo che ha una potenza di 178 CV e 280 Nm di coppia. Il cambio manuale è di serie a 6 marce, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. Con il cambio opzionale Steptronic a 7 marce con doppia frizione invece lo 0-100 viene coperto in 6,7 secondi e la velocità massima dell’auto è di 235 km/h.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    A marzo nuovo record di vendite in Europa per MG Motor: la crescita continua

    Produzione auto in Cina in crisi, stop anche per NIO