lunedì, 9 Dicembre 2019 - 13:22
Home / Notizie / Novità / Nuova Ford Puma: addio coupé sportiva, benvenuto crossover [VIDEO]
nuova Ford Puma

Nuova Ford Puma: addio coupé sportiva, benvenuto crossover [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minuti.

Ve la ricordate la Ford Puma di fine anni ’90? Gli affezionati al Marchio dell’Ovale Blu ben ricorderanno i fari a goccia della piccola sportiva coupé nata nel 1997. Oggi, dopo più di vent’anni dal “primo” lancio, ecco la nuova Ford Puma, rivoluzionata nel suo DNA.

Per motivi che sembra quasi superfluo spiegare Ford ha scelto di rievocare il nome Puma e portarlo in un segmento nuovo, quello delle compatte alte da terra. È vero, il tetto è quello tipico di una coupé ma le forme sono quelle di un SUV, con il risultato, abbastanza gradevole, di linee sinuose e una particolare cura ai gruppi ottici. Vistosa la calandra, sempre a bocca di squalo, ma della vecchia Puma non è rimasto davvero niente.

Rispetto a una Ford Fiesta, la nuova Ford Puma è leggermente più voluminosa ma soprattutto più alta! Queste le sue dimensioni: lunghezza 4,19 metri, altezza 1,53 metri e larghezza 1,80 metri. Il tutto si traduce, nonostante si rimanga ampiamente sotto i 4,5 metri, in un bagagliaio da 456 litri capace di trasportare oggetti lunghi grazie al ribaltamento dei sedili; interessante l’idea del Megabox (ulteriori 80 litri) per trasportare oggetti sul fondo del pianale di carico, grazie allo spostamento del serbatoio più avanti.

Per la nuova Ford Puma sono previste 10 colorazioni di carrozzeria: Blazer Blue (foto articolo), Frozen White, Race Red, Solar Silver, Agate Black, Lucid Red, Grey Matter, Desert Island Blue, Magnetic e Metropolis Whit

nuova Ford Puma

Interessante il discorso sull’ibrido, sì perché Ford ha pronto per la nuova Puma un sistema mild hybrid con batteria da 48 volt per il suo vincente 1.0 Ecoboost, con potenze di 125 o 155 CV. Arriveranno in futuro anche un motore Diesel e il cambio automatico robotizzato.

Nuova Ford Puma monterà in abitacolo l’ultima versione del SYNC 3, somigliando così a una Fiesta ma se aguzzate la vista noterete subito una differenza: per la nuova Ford Puma sarà infatti disponibile in optional il quadro strumenti completamente digitale con schermo da 12,3”, ormai una misura quasi standard per questo tipo di tecnologia. Non mancheranno poi la piastra di ricarica wireless, Apple CarPlay e Android Auto, così come svariati sistemi di assistenza alla guida della famiglia Ford CO-Pilot.

nuova Ford Puma
Tutte le informazioni sullo schermo digitale del quadro (a richiesta)

Il prezzo? Secondo le nostre fonti dovrebbe aggirarsi attorno ai 20.000 euro, con una virata verso l’alto per gli allestimenti Titanium e ST-Line che sicuramente vedremo sulla nuova Ford Puma. Il debutto in concessionaria è atteso per la fine del 2019.

La nuova Ford Puma per la prima volta in video

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Abarth 695 70° Anniversario

Abarth 695 70° Anniversario: Visto & Provato

Il nostro Visto & Provato della Abarth 695 70° Anniversario: tutte le informazioni di base …