sabato, 8 Agosto 2020 - 4:52
Home / Saloni / Nuova Jaguar XE – Salone di Parigi 2014 Live
Foto di Gabriele Bolognesi

Nuova Jaguar XE – Salone di Parigi 2014 Live

Tempo di lettura: 2 minuti.

Jaguar ha presentato la sua nuova berlina di medie dimensioni in occasione del Salone dell’Auto di Parigi 2014. La neonata inglese ridefinisce il concetto di berlina sportiva grazie alla sua avanzata struttura leggera, allo stile aerodinamico, agli interni lussuosi ed alla sua eccezionale guidabilità.

La berlina inglese è stata sviluppata parallelamente alla nuova architettura modulare. Il corto sbalzo anteriore, la sporgenza posteriore più lunga e dinamica, la posizione arretrata dell’abitacolo, il passo lungo ed il basso posizionamento delle sedute consentono proporzioni perfette ed un profilo aerodinamico stile coupé.

Lo spazioso abitacolo avvolge i passeggeri seduti anteriormente con una profonda console centrale. La strumentazione è in stile F-TYPE. Gli occupanti dei sedili anteriori e posteriori godono di una generosa quantità di spazio per le gambe e la testa.

Jaguar XE 002

Basata sulla nuovissima architettura in alluminio, la nuova XE combina prestazioni esaltanti, maneggevolezza, precisione di guida e reattività dello sterzo, con eccezionali livelli di raffinatezza e di risparmio di carburante.

Le sofisticate tecnologie telaistiche, il peso ridotto ottenuto grazie all’architettura in alluminio e la nuova famiglia di motori Ingenium particolarmente attenti ai consumi e alle emissioni, permetteranno a Jaguar di raggiungere livelli di innovazione mai visti prima all’interno di questo segmento.

La XE risulta anche la più leggera, la più rigida e la più aerodinamica berlina Jaguar mai costruita. Il coefficiente di resistenza aerodinamica di soli 0,26 è il più basso di qualsiasi altra Jaguar.

La XE è la prima vettura al mondo ad essere dotata dell’All Surface Progress Control (ASPC). Questo nuovissimo sistema opera come un cruise control a bassa velocità e garantisce un’aderenza ottimale nelle condizioni più difficili, evitando i pattinamenti senza l’intervento del guidatore.

Jaguar XE 003

La nuova XE è equipaggiata con una serie di motori interamente in alluminio sia diesel che benzina a quattro e sei cilindri che offrono un mix emozionante di prestazioni, raffinatezza ed efficienza nei consumi. Per coloro che desiderano le massime prestazioni ed una entusiasmante sonorità del motore è disponibile la XE S dotata dello stesso motore 3,0 litri V6 sovralimentato della rinomata F-TYPE. Caratteristiche tecniche che le permettono di sviluppare 340 CV di potenza e 450 Nm di coppia con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,1 secondi e di raggiungere una velocità massima elettronicamente limitata di 250 km/h.

Non solo ma Jaguar lancia la XE anche con la nuova famiglia di motori di livello assoluto, chiamata Ingenium, progettata per fornire consumi efficienti, raffinatezza e prestazioni. I primi motori Ingenium ad uscire dalla linea produttiva saranno diesel 2,0 litri a quattro cilindri. Grazie a una combustione pulita, una fasatura variabile e ad un sofisticato post-trattamento dei gas di scarico, assicurano la conformità Euro 6 e portano le emissioni di CO2 della XE a 99 g/km, nella versione da 163 CV e 380 Nm di coppia, con consumi di soli 3,8 litri ogni 100 km.

Jaguar XE 004

Nella XE saranno disponibili due tipologie di cambio ed entrambe saranno offerte con una versione alleggerita della trasmissione automatica ZF 8HP utilizzata nel resto della gamma Jaguar. I diesel Ingenium invece saranno disponibili anche con un cambio manuale a sei marce altamente efficiente. La trazione sarà rigorosamente posteriore.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

salone auto futuro

Digital Auto Show: ecco come potrebbero cambiare i saloni dell’auto

L’ultima esperienza con il Salone dell’auto di Ginevra 2020 ha scombussolato un po’ tutti gli …