in

Nuova Mini Coutryman debutta al Los Angeles Auto Show 2016

Tempo di lettura: 2 minuti

Mini arriva la Los Angeles Auto Show con una rinnovata gamma di modelli, una su tutte la nuova Mini Countryman.

Per la prima volta la nuova Mini Countryman fa la sua comparsa davanti al pubblico e per il marchio inglese è un debutto importante perché il nuovo modello è il primo nella storia della Casa britannica a disporre anche del motore Plug-in HybridInoltre, dal 18 al 27 novembre 2016 al Los Angeles Convention Center si presentano al pubblico in piena forma fisica gli attuali modelli Mini del segmento delle piccole vetture, ovvero Mini Cabrio e Mini Seven, sia a 3 sia a 5 porte e già ordinabile nei concessionari.

Nuova Countryman, sviluppata a partire da un foglio bianco, è cresciuta di 20 cm rispetto al modello precedente a tutto vantaggio dello spazio a bordo e anche le proporzioni ora sono più muscolose rispetto al modelle precedente. Il cambio generazionale è stato combinato con una serie di progressi importanti a livello di versatilità, di sportività e di qualità premium. Sul mercato statunitense debuttano due motori a benzina dotati della tecnologia TwinPower Turbo. Entrambi i motori sono combinabili con la trazione integrale ALL4 nella nuova versione, a efficienza ottimizzata, così come sul mercato U.S.A. debutterà anche la versione ibrida capace di 40 chilometri di autonomia in sola modalità elettrica.

Mini Salone LosAngeles 08

Farà poi bella mostra di sé allo stand Mini la nuova Mini John Cooper Works Clubman: divertimento di guida unito alla capacità d’utilizzo tipica delle vetture compatte premium. Versatile per definizione, la shooting brake Clubman più pepata offre cinque veri posti a bordo e la potenza è garantita quando si preme sul pedale del gas. Grazie al motore più potente finora mai montato in una Mini, alla trazione integrale ALL4 di serie e a una tecnica delle sospensioni configurata per mettere a disposizione la massima performance, così da accompagnare il guidatore e ad assecondarlo a seconda dello stile di guida.  

Mini Salone LosAngeles 03

L’ultima attrazione nel segmento delle piccole vetture è la nuova Mini Seven. Questo modello di design accentua sia le origini britanniche e il fascino estroverso che il tipico divertimento di guida del marchio e il carattere premium della nuova generazione della Casa britannica. La vernice a contrasto tipica del marchiole calotte degli specchietti retrovisori esterni nella variante melting silver, le esclusive strisce del cofano motore e le decorazioni, come anche i cerchi in lega da 17” nel design Mini Seven two-tone, sottolineano lo stile individuale degli esterni. Negli interni, tocchi di esclusività vengono creati soprattutto dai sedili sportivi nell’esecuzione stoffa/pelle in diamond malt brown, esclusiva del modello di design.

Dì la tua

Opel OnStar fa il suo debutto in nuovi paesi

Land Rover e Ben Ainslie primi in classifica nella Coppa America