martedì, 4 Agosto 2020 - 15:50
Home / Notizie / Novità / Nuova Porsche Boxster Spyder: una GT4 cabrio
Autoappassionati

Nuova Porsche Boxster Spyder: una GT4 cabrio

Tempo di lettura: 2 minuti.

La Casa di Stoccarda presenta in anteprima mondiale, in occasione del Salone dell’Auto di New York 2015, la nuova Porsche Boxster Spyder: la nuova vettura sportiva purista.

Il nuovo modello conserva la personalità della Spyder che l’ha preceduta ma rievoca il passato tornando alla classica capote in tessuto ad azionamento manuale ed al cambio esclusivamente manuale, insomma una vettura cult da veri appassionati.

Merito del telaio sportivo rigido con sospensioni ribassate di 20 mm, dei potenti freni della 911 Carrera, di uno sterzo più diretto e di un potente motore a sei cilindri da 3,8 litri che sviluppa 375 CV (276 kW), la Roadster tedesca offre la classica esperienza di guida sportiva unita alla performance di oggi.

Un tale valore di potenza assicura uno scatto da 0 a 100 Km/h in appena 4,5 secondi ed una velocità massima di ben 290 Km/h. Nonostante le alte prestazioni, la Casa dichiara un consumo nel ciclo combinato NEDC di soli 9,9 litri ogni 100 Km.

Boxster 0002

A livello estetico il richiamo a vecchie glorie Porsche salta subito all’occhio. Le due curvature vigorose che da dietro i poggiatesta fluiscono aerodinamicamente sul lungo cofano posteriore, sono un omaggio alla 718 Spyder degli Anni 60. La pratica capote in struttura leggera ad azionamento parzialmente manuale ricorda le roadster del passato. Il frontale e la coda derivano dalla Cayman GT4.

All’interno ogni cosa è stata progettata per garantire la migliore esperienza di guida nel più completo relax. Guidatore e passeggero sono accolti da leggeri sedili sportivi a guscio con fianchi pronunciati mentre il nuovo volante sportivo con diametro di 360 mm permette la guida agile e precisa di questa roadster a motore centrale.

La radio ed il climatizzatore non fanno parte dell’equipaggiamento di serie ma possono essere comunque ordinati dalla fabbrica come optional senza sovrapprezzo. La scelta è stata fatta in vista di una riduzione del peso della vettura, caratteristica degna di nota in una vera sportiva puro sangue.

Boxster 0003

A scelta è disponibile anche tutta la gamma dei sistemi audio concepiti per la Boxster ed è possibile ordinare su richiesta, ad esempio, il Porsche Communication Management (PCM) comprendente alcune funzioni speciali.

La Boxster Spyder sarà disponibile sul mercato a partire da luglio e può essere ordinata da subito presso i dealer Porsche. Il prezzo, in Italia, parte da 83.084 Euro, inclusa IVA.

Autore: Matteo Di Lallo

Potrebbe interessarti

Cupra Formentor

Cupra Formentor Launch Edition: l’edizione speciale è sold out

Lo scorso 8 luglio Wayne Griffiths, Presidente di Cupra, ha ufficialmente aperto al pubblico il …