in

Nuova Tesla Model 3: primi avvistamenti per i prototipi camuffati

Tempo di lettura: 2 minuti

Entro il terzo trimestre del 2023 arriverà la nuova Tesla Model 3 con restyling del look esterno e degli interni fortemente ispirati a quelli della Model S. Quella che potrebbe la nuova Tesla Model 3 è stata avvistata, fotografata e pubblicata su Twitter.

Nuova Tesla Model 3: immortalata e postata su Twitter

Quella che potrebbe essere la nuova Tesla Model 3 è stata paparazza e pubblicata in rete. È su Twitter che l’automobile è stata postata facendo il giro del web. L’auto del progetto “Highland” si presenta come un prototipo ricco di camuffature che nascondono buona parte dell’anteriore e del posteriore, anche se parecchi dettagli riescono comunque ad emergere. A postare queste foto spia è stato l’utente di Twitter omg_Tesla/Rivian, il quale ha scattato queste foto nel parcheggio californiano di Santa Cruz, negli Stati Uniti d’America, località dove stanno avendo luogo i lavori di collaudo.

Nuova Tesla Model 3: upgrade e nuove linee

Dalle foto spia in cui è ritratta quella che sarà la nuova Tesla Model 3, si nota l’angolo superiore del faro dotato di una telecamera, un upgrade rispetto alla versione attuale. Questo dettaglio servirà quasi sicuramente per eliminare un angolo morto, in maniera da migliorare le prestazioni della guida autonoma. Buona parte dell’anteriore è nascosta dal rivestimento mimetico, ma si intuisce che ci sia un paraurti ridisegnato con dei nuovi i fari, mentre i parafanghi dovrebbero rimanere molto simili agli attuali. Importanti camuffature per la parte posteriore della Tesla Model 3, con gli indicatori di direzione che fanno capolino tra quelli che sembrano i fanali posteriori mantenuti intatti rispetto all’attuale design, mentre potrebbe cambiare il cofano del bagagliaio.

Nuova Tesla Model 3: gli interni

Degli interni si nota poco, quasi nulla, dalle foto scattate al prototipo della nuova Tesla Model 3. Il restyling dell’abitacolo potrebbe portare con sé l’azione della strumentazione presente sulla Model S, adottando un nuovo monitor centrale da 17”.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    AutoScout24 sostiene il “Premio giornalistico Bomprezzi-Capulli”

    Riforma Codice della Strada: Salvini vuole tutelare i ciclisti?