mercoledì, 23 agosto 2017 - 8:04
Home / Notizie / Curiosità / La Renault di Formula E in azione a Parigi con la nuova ZOE

La Renault di Formula E in azione a Parigi con la nuova ZOE

Tempo di lettura: 2 minuti

La scuderia Renault e.dams si presenta oggi sabato 20 maggio come leader del Campionato di Formula E per la gara la cui partenza è prevista alle ore 16.00 a Les Invalides. In sua compagnia la nuova ZOE, ora rinnovata con più autonomia e nuovi allestimenti.

Sebastien Buemi e Nicolas Prost, rispettivamente leader e 3° in classifica nel Campionato del Mondo di Formula e, cercheranno di far brillare i colori Renault nella capitale francese. Al loro fianco lungo le vie della Capitale francese c’è anche la nuova ZOE, grazie alla batteria Z.E. 40 che le conferisce un’autonomia di 400 km nel ciclo NEDC (un valore praticamente doppio rispetto alla versione di lancio), aumentando considerevolmente la capacità di percorrere chilometri in tutta sicurezza, uno dei talloni d’achille con il quale le auto elettriche devono sempre confrontarsi.

Grazie al nuovo caricatore CaméléonTM  ZOE si ricarica più velocemente sulle infrastrutture a corrente alternata, le più diffuse, adattandosi automaticamente a tutte le potenze monofase e trifase. Nuovi anche i servizi connessi per la gestione dell’autonomia e della ricarica a distanza. Sono nuovi anche i servizi connessi per la gestione dell’autonomia e della ricarica a distanza e una gamma completa per ogni esigenza di utilizzo privato e professionale.   

Nuova ZOE: maggiori possibilità di utilizzo

ZOE elettrica

L’autonomia di 400 km NEDC è principalmente dovuta alla nuova batteria sviluppata in comune da Renault e LG Chem, ma è favorita anche dall’eccellente rendimento energetico della nuova ZOE. Senza addentrarci in spiegazioni troppo tecniche, la nuova batteria Z.E. 40 integra una quantità quasi doppia di energia, grazie a due fattori principali: il miglioramento della chimica e l’aggiunta di materia attiva.

Tale innovazione, che raddoppia l’autonomia di ZOE rispetto al lancio, non modifica né la struttura né le altre prestazioni del veicolo (velocità di ricarica, performance, compatibilità con le diverse tipologie di colonnine), ed è stata evidentemente ottenuta senza nessun compromesso a livello dell’affidabilità e della sicurezza di utilizzo.

Pioniere e leader del veicolo elettrico in Europa, Renault supporta lo sviluppo della Formula E, disciplina in cui si affrontano monoposto 100% elettriche nel cuore delle grandi metropoli sparse nel mondo. Partner tecnico e sportivo del campionato nella prima stagione, il team Renault e.dams ha conservato nella stagione 2015/2016 il titolo Costruttore, assicurandosi anche il titolo del campionato piloti.

Nuova ZOE con la batteria Z.E. 40 da 41 kWh è disponibile in Italia a partire da 25.250 euro in versione Flex (batteria a noleggio) e da 33.250 euro con batteria in acquisto.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

eSport

Liberty Media lancia gli eSport con Formula 1 2017

Tempo di lettura: 2 minutiNell’ottica di rinnovamento intrapresa da Liberty Media, i nuovi padroni commerciali della F.1,  partirà a …