martedì, 17 ottobre 2017 - 6:05
Home / Notizie / Curiosità / La prossima Golf è già realtà… virtuale

La prossima Golf è già realtà… virtuale

Tempo di lettura: 1 minuto

La realtà virtuale è sempre più una costante nel mondo automotive: l’ennesimo “caso” arriva dal quartier generale di Volkswagen a Wolfsburg, Germania. La prossima Golf è infatti già realtà, almeno virtualmente.

Questa Golf virtuale e il paesaggio che la circonda sono frutto di un innovativo lavoro di squadra. L’IT Virtual Engineering Lab del Gruppo Volkswagen e il Dipartimento di Sviluppo Tecnico del Marchio tedesco avevano un obiettivo comune: rivoluzionare lo sviluppo dei nuovi modelli. L’obiettivo sembra centrato, è infatti recente l’arrivo dell’ultima generazione e già si prepara la prossima.

Frank Ostermann è a capo del Virtual Engineering Lab di Wolfsburg, uno dei sei centri di ricerca coordinati dal Dipartimento IT del Gruppo Volkswagen. Nei laboratori, esperti d’informatica, scienziati e specialisti software della Volkswagen lavorano con istituti di ricerca e partner tecnologici al futuro digitale dell’Azienda.

Nel Virtual Engineering Lab, trasformiamo la realtà virtuale in strumenti pratici per i nostri colleghi dello Sviluppo”, dice Ostermann. La concept car virtuale è proprio uno di questi: il programma trasferisce la progettazione e i dati di simulazione dei prototipi Volkswagen in un motore grafico di quelli utilizzati nei videogiochi.

La concept car virtuale fa anche risparmiare tempo. Poiché tutti i componenti sono progettati virtualmente, i loro dati possono essere facilmente trasferiti al programma. Il risultato è un modello virtuale ma perfettamente funzionante di una futura auto, su cui tutti i membri dello Sviluppo possono lavorare in contemporanea.

La Volkswagen sta utilizzando le concept car virtuali per lo sviluppo dei modelli di serie, come la prossima generazione della Golf. Möhring guida la digitalizzazione della progettazione del prodotto nel Dipartimento di Sviluppo Tecnico della Volkswagen e spiega: “Abbiamo ancora varie idee in serbo, di cui vi potrò parlare solo più avanti”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Nissan GT-R /C

Dalla Play Station alla pista con Nissan GT-R /C [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minutiLa sigla dell’auto in questione potrebbe trarre in inganno: Nissan GT-R /C. Si tratta della …