in

Red Bull RB17: la hypercar con prestazioni da Formula 1

Tempo di lettura: 2 minuti

La casa del toro rosso ha recentemente presentato il nuovo concept della RB-17. La prima automobile di Red Bull che si potrà acquistare. Questa Hypercar a due posti, nata durante la pandemia è, a detta degli ideatori, capace di prestazioni da Formula 1. Tuttavia, proprio per queste caratteristiche, la prima hypercar Red Bull sarà disponibile solo per l’uso in pista.

Ne verranno prodotte un totale di 50 esemplari: 15 all’anno a partire dal 2025.

Esclusivamente in pista: prezzo da capogiro

Quello che offrirà quest’auto è un’esperienza di guida in pista ai massimi livelli di tecnicità. Con i 6 milioni (tasse escluse) di prezzo della Red Bull RB-17, che serviranno per diventare proprietari di questo gioiello si avrà accesso a una serie di servizi personalizzati.

Stiamo parlando di un rapporto continuo e diretto con il Red Bull racing e Red Bull Advanced Technologies, che seguiranno e supporteranno i clienti nelle loro sessioni in pista, fornendo sostegno tecnico e migliorando le prestazioni proprio come nella formula 1.

Si avrà inoltre la possibilità di usufruire degli stessi simulatori di guida usati dai campioni di formula 1 e di ricevere pezzi di ricambio e manutenzione fatta su misura di ogni singolo cliente. Insomma, quest’auto sarà ad appannaggio di facoltosi fan delle corse che vogliono provare sulla loro pelle l’esperienza di guidare una hypercar con prestazioni da formula 1.

Caratteristiche Red Bull RB-17

Non sappiamo troppe specifiche tecniche di questa macchina ma possiamo dire che sembra essere stata progettata senza compromessi e avrà un design figlio della ricerca Red Bull nel mondo delle corse sportive. Il motore è un V8 biturbo da 1.100 CV accoppiato a un sistema di recupero di energia temporaneo che garantisce l’aiuto di 150 CV aggiuntivi. Sarà più leggera della sorella maggiore, la Valkyrie: infatti, a differenza dei 1.250 kg di questa biposto da corsa la RB-17 si fermerà appena ai 900 Kg. Pare che sarà anche più lunga, circa 5 metri. Avrà inoltre grossi cerchioni, una base per il telaio completamente in carbonio e un assetto in generale ribassato per garantire la massima stabilità e prestazioni elevate in pista.

Non ci resta che aspettare che la RB 17 entri in produzione, anche se con il suo prezzo da capogiro e le poche vetture che saranno prodotte mettere le mani su una di queste hypercar sarà veramente arduo. Vi lasciamo con le parole di Adrian Newey (10 volte vincitore Premio Costruttori Formula 1 con Red Bull):

L’RB 17 sintetizza tutto ciò che sappiamo sulla creazione di vetture di Formula 1 vincitrici del campionato in un pacchetto che offre livelli estremi di prestazioni in un’auto da pista a due posti. Spinto dalla nostra passione per le prestazioni a tutti i livelli, l’RB 17 spinge il design e i confini tecnici ben oltre ciò che era precedentemente disponibile per appassionati e collezionisti“.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Ferrari supera di nuovo sé stessa: è l’ennesimo trimestre da record

    Immatricolazioni ottobre 2022: classifiche e top ten