domenica, 21 ottobre 2018 - 14:58
Home / Notizie / Anteprime / Renault Clio Moschino: in arrivo una nuova arma di seduzione di massa
Clio Moschino

Renault Clio Moschino: in arrivo una nuova arma di seduzione di massa

Tempo di lettura: 2 minuti.

Agosto ha consegnato un bel traguardo alla Losanga. Dopo anni e mesi di dominio a casa sua, Fiat Panda è stata battuta da Renault Clio in qualità di auto più venduta d’Italia. Carica per il risultato ottenuto, la popolare francese ha deciso di farsi bella ed ecco arrivare la nuova Clio Moschino, appena presentata sulle passerelle della Milano Fashion Week.

Firmata da Jeremy Scott (direttore creativo Moschino) e realizzata in collaborazione con la Direzione del Design Renault, la Clio Moschino che vedete nell’immagine di copertina è l’anticipazione del modello di serie atteso sul mercato italiano entro fine anno.

Sobrietà, eleganza, modernità, linee vibranti e seducenti si fondono per creare una vettura unica e inattesa, che strizza l’occhio all’auto di serie, in arrivo sul mercato italiano a fine anno. Se pochi mesi fa vi abbiamo parlato della Clio R-S. 18, ispirata ai colori del team che corre in F.1 appena dietro i top team, la Clio Moschino riprende il colore nero, sempre dal taglio molto elegante, abbinato al gold, creando così vari dettagli che vanno a impreziosire i cerchi, le calotte degli specchietti retrovisori nonché il profilo degli aeratori interni. 

Se il design colpisce, resta da capire che motorizzazione e prezzi verranno proposti per questa edizione speciale di quella che è ormai, a tutti gli effetti, l’auto più venduta d’Italia. 

Con questa vettura, con cui suggelliamo il sodalizio con Moschino, intendiamo incantare il nostro pubblico, com’è nello stile che ci unisce alla maison dell’alta moda italiana. Una firma leader nell’universo del fashion veste l’auto straniera più venduta in Italia, un connubio che si preannuncia vincente. Il reveal di questa stupefacente anteprima anticipa il prosieguo della partnership che ci porterà, entro l’anno, alla produzione di serie del modello che ci auguriamo possa ottenere lo stesso consenso di cui gode Moschino nel nostro Paese.” ha affermato Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione & Immagine Renault Italia.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Ferrari ibrida

Ferrari ibrida , sei tu?

Inutile girarci attorno, in Ferrari l’elettrificazione procede spedita. Non è infatti un mistero che già …

something