in

Rimac Nevera stabilisce il record di supercar elettrica più veloce al mondo

Tempo di lettura: 2 minuti

La famosa hypercar croata Rimac Nevera, ha scritto il suo nome nel libro dei record sul circuito di Papenburg, sito al confine tra la Germania ed i Paesi Bassi, come l’auto elettrica di serie più veloce al mondo con l’importante riferimento di 412 km/h raggiunti. Al volante vi era un pilota d’eccezione, stiamo parlando di Miro Zrncevic, ovvero il direttore della divisione test di Rimac. Ricordiamo che l’auto da record non ha subito nessuna modifica nel suo assetto di base.

Record Rimac Nevera: l’auto elettrica più veloce al mondo va oltre i 400 km/h

Sveliamo subito l’arcano, se vi aveva stuzzicato l’idea di metterne un in garage per andare oltre i 400 km/h, beh non vi sarà possibile, poiché i modelli dei clienti sono limitati a un massimo di 352 km/h. Però, perché in questi casi vi è un però, i fortunati 150 proprietari della Rimac Nevera, che l’hanno pagata 2 milioni di euro, vogliono provare quest’ebbrezza, lo possono fare solo in occasione di eventi specifici organizzati dall’azienda e solo con il team Rimac al completo.

Rimac Nevera Record elettrico

Ricordiamo, che la potenza della supercar con quattro motori elettrici è di 1.914 CV e la coppia massima è di 2.360 Nm, parliamo di numeri da capogiro che giustificano le prestazioni e garantiscono un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 1.9 secondi. La pista tedesca è realizzata con due rettilinei di 4 km diventando una delle poche al mondo adatte a questo tipo di “gare”. Rimac Nevera è stata impostata su una modalità di velocità massima, rendendola più aerodinamica riducendo così la resistenza e mantenendo il carico aerodinamico a livelli appropriati per garantire la stabilità della vettura in caso di curve ad altissime velocità.

Record Rimac Nevera: un test anche per Michelin

Il collaudatore che ha stabilito i record ha selezionato la modalità di guida più estrema di Rimac, ottimizzando così tutte le impostazioni di aerodinamica e rigidità e sfruttando al massimo il grip degli pneumatici Michelin Cup 2R. Come ci si può aspettare in questi test estremi l’intero tentativo di record è stato monitorato anche dai tecnici Michelin che hanno raccolto dati sullo stato delle gomme.

Rimac Nevera Recrod

Oltre a detenere il record di velocità massima tra le auto elettriche, la Rimac Nevera risulta anche essere l’auto di serie più veloce nel quarto di miglio, completando la distanza in 8.58 secondi. Toretto sarebbe contenta di lei…

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    ParkinGo: parcheggi, mappa, recensioni, app

    carburanti taglio

    Prezzo benzina: dal 1 dicembre 10 centesimi in più al litro