in

Ufficiale: Kimi Raikkonen lascia la Ferrari a fine 2018. Finirà la carriera in Sauber

Raikkonen
Tempo di lettura: 2 minutiL’annuncio era nell’aria ma è arrivato a metà. Scuderia Ferrari comunica ufficialmente che Kimi Raikkonen lascerà la squadra alla fine del 2018 dopo un rapporto durato, in due periodi diversi, ben 8 anni. Il pilota finlandese esordì con la rossa nel 2007 conquistando subito il titolo mondiale, l’ultimo titolo piloti portato a Maranello, per lasciare la Scuderia a fine 2009 e tornare, dopo la parentesi rallistica, dal 2014 in avanti, prima come scudiero di Alonso e successivamente di Vettel.

Un annuncio a metà perchè, come si legge dalle poche righe rilasciate dall’ufficio stampa di Maranello, non è stato nominato il sostituto. Inutile fantasticare sulla rosa dei nomi: è molto probabile che già a Singapore verrà annunciato Charles Leclerc, giovane talento chiamato a dimostrare tutto e di più al volante della futura monoposto 2019.

Questo il comunicato ufficiale, firmato Maurizio Arrivabene: “Scuderia Ferrari comunica che, alla fine della stagione 2018, Kimi Raikkonen lascerà il suo ruolo attuale. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra. In qualità di campione del mondo, rimarrà sempre nella storia e nella famiglia della Scuderia. Per tutto questo lo ringraziamo e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni.

Un’ulteriore conferma dei movimenti di mercato di queste ultime ore arriva direttamente dal profilo Instagram del pilota nordico; quest’ultimo non appenderà il casco al chiodo ma finirà la sua carriera dove la iniziò, nel team Sauber. Porte semi-sbarrate, al momento, per il pilota italiano Antonio Giovinazzi: dovrà vincere la concorrenza di Marcus Ericsson. 

Dì la tua

Cofani Aperti

La mostra “ Cofani aperti ” al Museo Storico Alfa Romeo di Arese

Leclerc

Charles Leclerc nuovo pilota ufficiale della Scuderia Ferrari: affiancherà Vettel nel 2019