in

Visita virtuale al Museo Mazda di Hiroshima

Mazda Motor Europe
Tempo di lettura: 2 minuti

Dal 14 Marzo 2013 è possibile visitare il Museo Mazda di Hiroshima restando comodamente seduti alla propria scrivania di casa: grazie alla tecnologia Google Maps Street View, infatti, gli appassionati del Marchio nipponico potranno compiere un tour virtuale delle più importanti aree espositive del Museo. Un modo nuovo e non convenzionale per i web-visitatori di sperimentare lo spirito Mazda, le sue conquiste tecnologiche e la sua storia.

Il modo più semplice per accedere virtualmente al Museo Mazda è cliccare sul link www.mazda.com/mazdaspirit/museum. Nella guida del Museo, i visitatori potranno scegliere tra 5 aree differenti – la Hall dell’Entrata, le aree Storia e Futuro, e le mostre Tecnologia e Motore rotativo – cliccando sul relativo link di Google Street View. Saranno trasportati all’interno del museo stesso per un’esperienza molto simile a quella reale, con la possibilità di muoversi in tutte le direzioni e anche di avvicinarsi a sufficienza per leggere alcuni dei numerosi cartelli esplicativi.

L’esposizione “Storia” consente ai visitatori di ammirare alcune delle leggendarie vetture Mazda del passato, come la sorprendente Mazda Cosmo Sport (110S) degli Anni 60, le RX-7 del decennio 1970/1980, e la MX-5 originale che è arrivata a essere una delle più popolari vetture due posti sportive nella storia dell’auto. (Link: http://goo.gl/maps/JtEC3)

Nella sezione Tecnologia, Mazda espone il suo nuovissimo approccio tecnologico – “SKYACTIV” – che si trova già sotto il cofano delle Mazda di nuova generazione, vetture che si sono già aggiudicate numerosi premi proprio per la loro tecnologia innovativa: Mazda6 e Mazda CX-5. (Link: http://goo.gl/maps/oYrbd)

“Una visita al Museo Mazda è un vero e proprio must per chiunque sia appassionato di macchine” ha dichiarato Wojciech Halarewicz, Vice Presidente Communications Mazda Motor Europe. “Per tutti quelli interessati al brand Mazda, questa nostra nuova esperienza di Street View rende possibile una visita senza doversi spostare per raggiungere i nostri quartier generali in Giappone. E, ancora una volta, i visitatori avranno la possibilità di apprezzare lo spirito Mazda in una maniera approfondita e molto realistica.”

Il Museo Mazda si trova nei pressi del quartier generale della Compagnia, a Hiroshima ed è stato inaugurato nel Maggio del 1994. Dopo un progetto di ristrutturazione nel 2005, che aveva l’obiettivo di aumentare lo spazio museale, il museo oggi vanta ben sei diverse sezioni espositive e un gift shop con svariati pezzi memorabili di Mazda. Il Museo Mazda è aperto solo nei giorni lavorativi, e offre visite guidate di gruppo in Giapponese e visite individuali sia in Giapponese sia in Inglese. L’ingresso è gratuito

Dì la tua

Alessandro Altavilla

Il test di 6 mesi della: Peugeot 208 12V VTi 82CV

Uniques special ones international concours 2013, al via le iscrizioni