in

Volkswagen Golf 8 Variant: Listino Prezzi, Dimensioni, Interni, Motori

golf 8 variant
Tempo di lettura: 3 minuti

Si aprono ufficialmente gli ordini per la versione station wagon della nuova Golf 8, la Golf 8 Variant. Più spazio a bordo, grazie al passo più lungo di ben 6,1 centimetri rispetto alla hatchback, così come una ricca dotazione di serie e di sistemi di assistenza alla guida. Disponibili, al lancio, motori Diesel e ibridi 48 Volt. 

Listino prezzi Volkswagen Golf 8 Variant

Al lancio del nuovo modello, sono disponibili tre allestimenti e altrettanti motori per la Golf 8 Variant, con prezzi di listino che partono da 29.750 euro per l’unità ibrida. Come dotazioni di serie, questi sono i contenuti principali dei tre allestimenti: 

  • Golf 8 Variant Life: ambiente light esterno, ambiente light interno con 10 tonalità, App-Connect, Car2X, cerchi in lega 16” Norfolk, Climatronic 1 zona, Cruise Control Adattivo ACC, Digital Cockpit Pro 12,5”, Radio DAB schermo 8”, regolazione lombare sedile guida, volante multifunzione in pelle, luci diurne a LED, fari LED Eco anteriori e posteriori, Front Assist, Lane Assist, Keyless Go, Park Pilot, mancorrenti al tetto colore nero.
  • Golf 8 Variant Style (+ 1.850 euro vs Life): Ambient light interno 32 tonalità, cerchi in lega 17” Belmont, Climatronic 3 zone, Sedile guida 14 posizioni ergoActive, Emergency Assist (solo cambio DSG), Traffic Jam Assist, fari LED Performance, interni in tessuto, linea finestrini con profilo cromato, paraurti con inserti cromati, 
  • Golf 8 Variant R-Line (+ 200 euro vs Style): assetto sportivo ribassato, cerchi in lega 17” Valencia, Driving profile selection, minigonne laterali nero lucido, paraurti R-Line con inserti nero lucido, sedili sportivi R-Line, sterzo progressivo, vetri posteriori oscurati.

Ecco i prezzi completi della Volkswagen Golf 8 Variant nel dettaglio:

  • 1.0 eTSI EVO Life DSG 110 CV – 29.750 euro
  • 2.0 TDI SCR Life 115 CV – 30.900 euro
  • 2.0 TDI SCR Style 115 CV  – 32.750 euro
  • 2.0 TDI SCR Life DSG 150 CV – 35.200 euro
  • 2.0 TDI SCR Style DSG 150 CV – 37.050 euro
  • 2.0 TDI SCR R-Line DSG 150 CV – 37.250 euro

L’arrivo nelle Concessionarie Volkswagen italiane avverrà entro la fine dell’anno.

Dimensioni Volkswagen Golf 8 Variant

Partiamo dalla lunghezza, visto che la nuova generazione segna ben 6,6 centimetri in più rispetto alla Golf 7 Variant. Qui si parla di 4,63 metri di lunghezza, combinati a una larghezza di 1,79 metri, un’altezza di 1,48 metri e a un passo che, come detto in apertura, aumenta sia rispetto alla berlina (+ 6,1 centimetri) sia rispetto alla generazione precedente (+ 5 centimetri), per un totale di 2,68 metri, più che sufficiente per ospitare 3 passeggeri comodamente seduti sul divanetto posteriore. A titolo di confronto, la Golf 8 berlina è lunga 4,28 metri e il passo misura 2,62 metri.

Dicevamo…la lunghezza interna è aumentata di 4,8 centimetri, arrivando a 1,79 metri, a beneficio esclusivo dello spazio libero per le gambe degli occupanti posteriori. I passeggeri possono sistemare le loro valigie in un ampio bagagliaio: la capacità di carico minima è di 611 litri, fino ai 1.642 litri con la seconda fila abbattuta.

Il vano di carico è poi dotato di pratici ganci portaborse, occhielli di ancoraggio e, a richiesta, il rivestimento laterale alloggia anche prese della corrente a 12 V e 230 V, oltre all’attivazione del gancio traino ripiegabile elettricamente. E quando entrambe le mani sono occupate dalle borse della spesa o dai bagagli, il portellone a comando elettrico disponibile a richiesta può essere aperto, in alternativa, con un semplice gesto: basta un movimento del piede sotto il paraurti posteriore.

Interni Volkswagen Golf 8 Variant

volkswagen golf 8 variant

All’interno, l’abitacolo è caratterizzato da toni scuri e materiali che esaltano la sportività: in particolare, spiccano sedili contenitivi con appoggiatesta integrati rivestiti in tessuto e microfibra ArtVelours disponibile sugli allestimenti superiori, padiglione di colore nero, pomello della leva del cambio in alluminio, volante sportivo rivestito in pelle traforata con comandi multifunzione touch, cuciture in contrasto specifiche, grafiche sportive per il 

Per gli amanti della tecnologia, in occasione del lancio, alle dotazioni dei tre allestimenti si aggiunge il pacchetto gratuito composto da navigatore Discover Pro con schermo touch da 10,25 pollici, comandi vocali naturali Natural Voice Control e Wireless App-Connect.

golf 8 variant

Motori Volkswagen Golf 8 Variant

Per la prima volta una Golf Variant ospita un motore ibrido, ma la gamma delle elettrificate è destinata ad allargarsi, come sta già accadendo sulla berlina. Per ora è disponibile il motore 1.0 benzina 110 CV con tecnologia mild hybrid a 48 V eTSI, utile a contenere i consumi grazie allo spegnimento ove possibile, così da procedere per inerzia a zero emissioni locali. Tutti i motori eTSI sono associati a un cambio automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti.

La Golf 8 Variant è anche disponibile con un Turbodiesel 2.0 TDI SCR in due livelli di potenza: 115 CV accoppiato a un cambio manuale a 6 rapporti e 150 CV con cambio automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti. Entrambi sono equipaggiati con la tecnologia twin dosing, che grazie a due catalizzatori SCR (Selective Catalytic Reduction) con doppia iniezione di AdBlue, riduce drasticamente le emissioni di ossidi di azoto (NOX).

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ford puma st

    Ford Italia porta la nuova Puma ST al Rallylegend 2020

    Gaetano Thorel

    Nasce Groupe PSA Italia SpA: presidente Gaetano Thorel