in

Volkswagen Concept I.D. | Salone di Parigi 2016 [LIVE]

Tempo di lettura: < 1 minuto

All’avanguardia: la I.D. è la prima Volkswagen di una nuova gamma di auto elettriche e nei piani della casa l’autonomia dovrebbe raggiungere i 400/600 km con il Concept della casa di Wolfsburg che verrà introdotto entro il 2025.

La I.D. è la prima Volkswagen di una nuova gamma di vetture elettriche innovative sui quali la casa di Wolfsburg intende puntare per rilanciarsi dopo lo scandalo dieselgate. Grazie ad un nuovo DNA nel design, appositamente concepito per le auto elettriche, la I.D. si lascia immediatamente riconoscere come Zero Emission Vehicle.

Il motore elettrico ha 170 CV ed è in grado di percorrere da 400 a 600 chilometri con batteria completamente carica. Anche gli interni sono completamente nuovi e Open Space. La I.D.  debutterà come auto elettrica della classe compatta nel 2020, parallelamente alla Golf e il concept offre una concreta anticipazione della guida completamente automatizzata, che diverrà realtà a partire dal 2025.

Se la I.D. viene utilizzata in modalità di marcia automatizzata (I.D. Pilot), il volante multifunzione rientra all’interno della plancia ed è la prima compatta Volkswagen costruita sulla base del pianale modulare per veicoli elettrici (MEB). L’obiettivo è vendere un milione di auto elettriche all’anno a partire dal 2025, quando il mondo dell’auto secondo i piani Volkswagen e di altre case si sarà già convertito quasi totalmente all’elettrico.

Dì la tua

Renault Concept Trezor | Salone di Parigi 2016 [LIVE]

Nuova Honda Civic 5 porte | Salone di Parigi 2016 [LIVE]