mercoledì, 18 ottobre 2017 - 4:01
Home / Notizie / Tecnologia / Rolls-Royce in crescita per il secondo anno consecutivo

Rolls-Royce in crescita per il secondo anno consecutivo

Tempo di lettura: 2 minuti

Rolls-Royce Motor Cars ha annunciato il suo secondo miglior risultato annuale di vendite di sempre nei 113 anni di storia del marchio, in crescita del 6% sui suoi risultati del 2015.

Un totale di 4.011 vetture del Marchio di lusso inglese consegnate ai clienti in più di 50 paesi nel 2016 a confermare l’espansione del settore automotive specialmente quando si parla di lusso senza mezzi termini.

Il CEO Torsten Müller-Ötvös ha dichiarato: “Questo notevole risultato afferma con forza il fascino globale esercitato dai migliori prodotti di lusso britannici sui più esigenti sostenitori del lusso nel mondo. Rolls-Royce è una vera storia di successo della produzione Great British, quella guidata dal duro lavoro e dall’ingegno di uomini e donne impiegati presso il nostro Centro di Eccellenza del lusso a Goodwood, West Sussex. Siamo profondamente concentrati su una strategia di crescita di successo sostenibile e di lungo periodo e questo risultato, in un contesto di incertezza globale, conferma questo approccio. Il 2016 si è dimostrato l’anno perfetto per firmare il primo capitolo della rinascita di Rolls-Royce. Il successo della Rolls-Royce è un successo per la Gran Bretagna e confermiamo il nostro impegno per mantenere la Casa di Rolls-Royce nel Regno Unito“.

Questa sostenuta domanda è stata trainata dal continuo successo delle famiglie Wraith e Ghost, che sono state ulteriormente rafforzate nel 2016 con l’introduzione delle loro nuove varianti Black Badge. Un altro contributo importante è stata la Dawn (qui la nostra prova su strada), drophead coupé entrata in piena produzione con il più forte risultato di preordinazioni mai raggiunto da un nuovo modello Rolls-Royce.

Il 2016 è stato anche l’ultimo anno di produzione per la settima generazione della Phantom, con la sua sostituta in arrivo verso la fine del 2018. Phantom ha mantenuto il suo status sia come prodotto di punta dell’azienda che come “migliore auto del mondo”, con i clienti desiderosi di dare le ultime commissioni al reparto Bespoke per completare le loro collezioni, possedendo un pezzo simbolo della storia Rolls-Royce.

La società ha registrato le vendite più alte di sempre nei mercati chiave globali, tra cui le Americhe (+ 12%), Europa (+ 28%) e Asia Pacific (+ 5%). Un certo numero di mercati inoltre ha superato i record precedenti, in particolare il Giappone (+ 51%), la Germania (+ 30%), il Regno Unito – mercato interno del marchio – (+ 26%), Cina (+23%) e gli Stati Uniti (+ 10%).

A sorpresa risultati non così positivi per il mercato del Medio Oriente, dove l’incertezza politica e la caduta dei prezzi del petrolio ha frenato le vendite tra gli emiri, fatto che non ha comunque precluso alla sede di Dubai di ottenere il riconoscimento di dealer con le vendite più alte a livello globale.

Come parte del suo impegno per una crescita sostenibile a lungo termine, Rolls-Royce ha annunciato l’arrivo di sei nuovi dealer nel 2016, portando la rete di concessionari globale a 136. Nuovi lanci tra cui il Rolls-Royce Motor Cars Studio in Corea del Sud e uno nuovo concept stile boutique sempre a Dubai.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Land Rover Discovery

Land Rover Discovery | Focus Infotainment [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minutiAbbiamo messo alla prova le capacità del sistema di infotainment della nuova Land Rover Discovery. …