sabato, 21 aprile 2018 - 9:25
Home / Notizie / Curiosità / La terza tappa dell’Alfa Romeo Golf Challenge al Club Villa d’Este
Golf challenge

La terza tappa dell’Alfa Romeo Golf Challenge al Club Villa d’Este

Tempo di lettura: 1 minuto.

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato dell’Alfa Romeo Golf Challenge, ovvero il torneo che raduna sotto l’effige del Biscione gli appassionati del Marchio e di uno degli sport più praticati al mondo, forse nel silenzio, il golf. Lo scorso week end è andata in scena la tappa al club Villa d’Este, la location ideale per accomunare due realtà premium che fanno della passione per lo stile il proprio mantra: Alfa Romeo e il mondo del golf.

Sono stati infatti 130 gli appassionati che hanno dato vita a una giornata unica nel suo genere, entusiasti, una volta posate pallina e mazza da golf, di provare su strada Alfa Romeo Stelvio, Giulia e 4C. La “sfida” tra due mondi così diversi solo all’apparenza prosegue con gli altri appuntamenti:

  • 11 novembre, Castel Gandolfo (Roma);
  • 18 novembre, Montecchia (Padova);
  • 19 novembre, Golf Club Bologna;
  • 25 novembre, Castelfalfi (Firenze);
  • 26 novembre, Donnafugata (Ragusa);
  • 2 dicembre, Golf Club San Domenico (Bari).

Per i vincitori, l’opportunità di partecipare alla finale internazionale che si terrà a Milano nella prossima primavera. Non dimenticate che per i partecipanti è prevista, per ogni tappa del Golf Challenge, l’Alfa Romeo “Drive&Drive”: per ogni buca, oltre al normale punteggio golfistico, sarà stabilita un’ulteriore graduatoria in base alla precisione del drive. Il migliore si aggiudicherà un copri-sacca da golf da viaggio targata Alfa Romeo.

Villa d'Este

Non resta che scendere ancora in campo e vivere insieme, in modo unico, il “green” del golf con il “rosso” della passione Alfa Romeo.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

La nuova Porsche 911 GT3 RS segna un nuovo record al Nurburgring

Tempo di lettura: 2 minuti. Il 16 aprile, mentre in Italia iniziava il caldo, qualche centinaia di chilometro più a …

something