lunedì, 22 ottobre 2018 - 12:25
Home / Notizie / Novità / Audi Q7 MY19: arrivano i V6 mild hybrid
Q7 MY19

Audi Q7 MY19: arrivano i V6 mild hybrid

Tempo di lettura: 1 minuto.

Il SUV dei quattro anelli si aggiorna con l’arrivo del restyling che introduce una novità ormai ben nota nella gamma Audi. Per la Q7 MY19 arrivano infatti i V6 3.0 TDI in due livelli di potenza e con la preziosa novità del mild-hybrid a 48 Volt ereditata dalle berline di alta gamma A7 e A8.

I propulsori 45 TDI e 50 TDI condividono l’architettura dei 6 cilindri a V, la cilindrata di 2.967 cc e la distribuzione a 4 valvole per cilindro. Il basamento e le testate dispongono di circuiti del liquido di raffreddamento separati.

Si parte con la 45 TDI che può contare su una potenza di 231 CV e scatto da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi con velocità massima di 229 km/h. La top di gamma 50 TDI si avvale invece di 286 CV e 600 Nm di coppia, superando al contempo la soglia del superbollo e scendendo sotto i 7 secondi per lo 0/100 km/h (6,3 secondi).

Grazie alla tecnologia mild-hybrid (MHEV) aumentano le prestazioni dei motori 3.0 e allo stesso tempo si riducono i consumi nell’ordine dei 0,7 l/100 km.  Il sistema integra una batteria agli ioni di litio e un alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) in una rete di bordo principale a 48 Volt. Il vantaggio sta nella capacità di avanzare per inerzia, con motore spento, tra i 55 e i 160 km/h, mentre il propulsore di Q7 MY19 si riavvia grazie all’RSG in modo istantaneo, all’occorrenza quando il conducente ritorna a premere il gas.

Di serie su entrambe le motorizzazioni la trasmissione automatica tiptronic a otto rapporti. Per Audi Q7 MY19 prezzi da 64.250 euro per Audi Q7 45 TDI quattro tiptronic e da 69.750 euro per Audi Q7 50 TDI quattro tiptronic.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Bullitt

Ford Mustang Bullitt: il mito del cinema americano arriva in Italia

Cade quest’anno il cinquantesimo anniversario di Bullitt, il film rimasto nell’immaginario collettivo per lo storico …

something