sabato, 19 Settembre 2020 - 8:44
Home / Notizie / Curiosità / Bmw: #40annidiSerie3

Bmw: #40annidiSerie3

Tempo di lettura: 1 minuto.

La Stazione Leopolda di Firenze ha ospitato la festa dei quarant’anni di BMW Serie 3 dove sono state esposte alcune significative vetture in rappresentanza delle precedenti generazioni di BMW Serie 3, grazie al contributo dei soci del BMW Auto Club Italia.

Durante la festa dei quarant’anni sono state ripercorse le mode, le musiche e i costumi delle ultime quattro decadi grazie anche alla presenza di alcune vetture che le hanno vissute direttamente. Quasi tutte le vetture provengono dagli appassionati soci del BMW Auto Club e hanno come filo conduttore il dinamismo e la sportività che ha caratterizzato la BMW Serie 3 fin dal lancio. In rappresentanza del Motorsport, direttamente dal BMW Classic di Monaco, è stata esposta la BMW 320 Turbo Group 5 del Gerhard Schneider’s Freiburg GS team in livrea Jägermeister del 1979.

BMW Auto Club Italia dal 1991 è impegnato nella tutela e nella valorizzazione del patrimonio automobilistico BMW presente in Italia, ed è il punto di riferimento per possessori ed appassionati di automobili BMW di qualsiasi modello ed età.

BMW Auto Club Italia è l’unico Club di Marca BMW federato A.S.I. Automotoclub Storico Italiano e tramite esso è possibile ottenere i certificati necessari per i veicoli storici, quali il certificato di rilevanza storica (CRS).

Il BMW Auto Club Italia è un’Associazione con fini sportivi, culturali e sociali che vuole garantire il coinvolgimento e la partecipazione di tutti gli iscritti alle scelte e agli obiettivi dell’Associazione. Il BMW Auto Club Italia organizza e promuove ogni anno uno stimolante programma di incontri e manifestazioni unici ed esclusivi proponendo una chiave di lettura diversa dell’automobile. Non solamente la mobilità sostenibile, ma anche lo stimolo all’incontro e alla socializzazione degli automobilisti BMW nel segno costante dello stile, della cultura, della sportività.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

ds drive assist

DS 3 Crossback: un abitacolo creativo, di design e personalizzabile

DS 3 Crossback sfoggia un abitacolo interno dove elementi creativi richiamano e seguono lo stile …