in

Campionato mondiale di kart: follia pura di Luca Corberi [VIDEO]

luca corberi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Scene così fanno male, tanto male, a tutto il motorsport. Quelli che dovrebbero essere i piloti del domani danno il cattivo esempio, può succedere quando si lotta per il primato, ma qui si è davvero esagerato. Protagonista, in negativo, Luca Corberi.

Il kartista italiano, classe 1997, ha pensato bene, durante la finale di FIA KZ World Championship sulla pista di Lonato, dopo essere stato spedito fuori pista per un normale incidente di pista, di aspettare a bordo pista il rivale che lo aveva tamponato, con un “bumper” in mano, lo ha clamorosamente gettato contro di lui!

Fortunatamente nessuno si è fatto male ma non era ancora finita: nella zona di rientro al “paddock”, sempre Corberi, preso dalla follia più totale, si è scagliato contro il giovane avvesario (o meglio, più giovane di lui, Paolo Ippolito) scatenando una rissa cui ha partecipato anche il padre…quando si dice che il DNA non mente.

Niente a che vedere con lo spintone che Verstappen diede ad Ocon in Brasile, nel 2018, ma qui deve scattare la peggiore delle reprimende: la squalifica a vita.

Luca Corberi: la follia continua nel retro-box

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Citroen C5 Aircross Hybrid

    Citroen C5 Aircross Hybrid | Prova in anteprima, interni, motore e prezzo

    Auto e Moto d'Epoca

    Auto e Moto d’Epoca 2020: biglietti, prezzi, orari