giovedì, 19 luglio 2018 - 3:35
Home / Notizie / Motorsport / CIVM : la Peugeot 308 Racing Cup convince al debutto
CIVM

CIVM : la Peugeot 308 Racing Cup convince al debutto

Tempo di lettura: 1 minuto.

Peugeot Italia ha portato lo scorso weekend la sua 308 Racing Cup al debutto sulle strade del Trofeo Luigi Fagioli, famosa gara di cronoscalata del CIVM dove l’arma del Leone ha ben figurato davanti a sfidanti ben più blasonate.

La vettura gestita dal team Arduini Corse e portata in gara dal giornalista Emiliano Perucca Orfei ha vinto la classe riservata alle vetture di cilindrata 1.6 turbo benzina, conquistando addirittura il podio nella classifica assoluta E1, entrambe le volte al secondo posto.

Merito al pilota ma grande prestazione della 308 Racing Cup, strettamente derivata dalla 308 GTi by Peugeot Sport di serie e già portata al debutto, questa volta in pista, da Stefano Accorsi nel campionato turismo italiano.

Per il Trofeo Luigi Fagioli il team di Massimo Arduini ha introdotto sulla 308 Racing Cup diverse novità, a partire da un nuovo fondo piatto con nuovo estrattore e diversi intereventi sono stati fatti sul set-up, per adattare il comportamento dell’auto a strade aperte tutto l’anno con un asfalto non del tutto simile a quello degli autodromi. I tecnici sono interventui sulla campanatura e diverse modifiche sono state fatte sui freni, potendo contare sull’impianto frenante Brembo “350”.

Importante anche l’apporto di Pirelli che ha portato al Trofeo Luigi Fagioli gomme dalla spalla più bassa e studiate per offrire il massimo della prestazioni lungo i 4 chilometri della cronoscalata.

Massimo Arduini, Team Manager di Arduini Corse, si è dichiarato ampiamente soddisfatto del lavoro svolto da Perucca Orfei, ma soprattutto della sua “adorata” 308 Racing Cup, un’auto che saprà regalare ancora parecchie soddisfazioni agli uomini di Peugeot Italia.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

ePrix New York

ePrix New York: Vergne è campione, DS Virgin Racing chiude a podio la quarta stagione

Tempo di lettura: 2 minuti. Nella doppia manche dell’ ePrix New York che ha incoronato Jean-Eric Vergne quale quarto campione …

something