giovedì, 18 gennaio 2018 - 10:35
Home / Notizie / Tecnologia / Diesel Gate: maxi richiamo per i veicoli equipaggiati con motore Diesel EA189

Diesel Gate: maxi richiamo per i veicoli equipaggiati con motore Diesel EA189

Tempo di lettura: 1 minuto. 

La Volkswagen accoglie la rapida decisione dell’Autorità Federale dei Trasporti tedesca (KBA) di implementare il piano cadenzato di misure presentato la settimana scorsa, ponendo in essere un richiamo. Di conseguenza è acclarato che i Clienti possono continuare a utilizzare senza restrizioni tutti i veicoli interessati.

Il Gruppo Volkswagen richiamerà un totale di circa 8,5 milioni di veicoli in Europa (mercati EU28), tra cui circa 2,4 milioni di veicoli in Germania secondo il KBA.

La Volkswagen contatterà, quindi, i Clienti e li informerà direttamente. Nel frattempo, inoltre, ogni Cliente Volkswagen può visitare il sito della Marca e digitare il numero di telaio della propria vettura per verificare se risulta interessata.

Il lavoro sulle soluzioni tecniche dettagliate nel piano di azione sta procedendo alla massima velocità. Gli interventi sui veicoli inizieranno da gennaio 2016, in forma totalmente gratuita per i Clienti. Le soluzioni tecniche possono riguardare misure software così come interventi hardware e sono attualmente in fase di sviluppo per ogni modello e anno modello interessato. Tutte le misure saranno prima presentate alle autorità competenti. Successivamente la Volkswagen informerà i proprietari dei veicoli in questione nel corso delle prossime settimane e mesi.

Di conseguenza è acclarato che i Clienti possono continuare a utilizzare senza restrizioni tutti i veicoli interessati, che sono tecnicamente sicuri e adatti alla circolazione su strada.

L’attuale generazione di motori Diesel EA288 (in uso dal 2012) non è interessata.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Mercedes al CES 2018

Mercedes al CES 2018: debutta la nuova interfaccia MBUX

Tempo di lettura: 3 minuti. I sistemi di infotainment stanno diventando una sorta di “specchio” del conducente, fatti su misura …

something